Presentazione: A pochi passi da te, Roberto Pellico

0
480
thumbnail

Personaggi autentici, persone che si raccontano senza inganno. Lettere. Uomini che si amano e che tradiscono per sfuggire dalle proprie debolezze. Omogenitorialità e giovani non più alle prese con il fantasma di se stessi ma alla ricerca di una sopravvivenza consapevole e serena. Attraverso l’esperienza, l’autore trasforma il tabù della diversità in un raffinato strumento di conoscenza. Non c’è amore del vivere senza passione di vivere, ed è proprio questa passione che l’autore riesce a comunicare, imprigionando in queste pagine, piccoli frammenti di vita che emozionano il lettore con una scrittura limpida e immediata, e ci spalancano gli occhi di fronte a quella realtà indiscutibile che ad ascoltarci, ci ritroveremmo tutti, a pochi passi da noi stessi.

Roberto Pellico è nato a Cosenza nel 1983, vive a Padova da qualche anno dove lavora, scrive e suona il pianoforte. Ha pubblicato racconti in diverse antologie. “A pochi passi da te” è il suo primo libro.

 

A pochi passi da te
Roberto Pellico
0111 edizioni, 2012, p. 117, €. 12,50

SHARE
quarantaduenne, mamma, geometra e creativa con una fresca passione per il web e una vecchia passione per i libri in tutte le forme sia cartacea che digitale

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here