Home Staff Di E-buk, Amore e Zebuk Day

Di E-buk, Amore e Zebuk Day

9
thumbnail

Ci abbiamo preso gusto.

Lo Staff si è talmente divertito a preparare l’E-Buk natalizio che ha deciso di fare il bis. E visto che febbraio è per noi sinonimo di Zebuk Day abbiamo pensato ad una raccolta che racconta i libri in tanti modi diversi: Dai nostri colpi di fulmine letterari fino al menù in punta di pagina, passando per le illustrazioni e i racconti ispirati a romanzi famosi.

Insomma, una raccolta da veri book lovers!

All’interno di questo numero speciale troverete anche il Printable Kit per poter partecipare alla liberazione Social del 14 febbraio.

Anzi, a che punto siete? Sapete già cosa liberare e dove?

Nel frattempo, come sempre, vi riassumo le regolette:

  1. Scegli un libro
  2. Stampa il kit del Zebuk Day e personalizza il tuo libro
  3. Scegli un posto adatto alla liberazione (che sia un luogo dove solitamente passano molte persone).
  4. Ricordati di fotografare la liberazione!
  5. Condividi la liberazione sul blog, sulla pagina fb dell’evento, su Twitter, Instagram, utilizzando l’hashtag #zebukday e ricordandoti di citare @zebukstaff
  6. Raccontaci, se ti va, la storia legata a quel libro
  7. E poi guardati intorno: magari, chi lo sa, può capitarti di trovare un libro liberato da qualcun altro (non sarebbe meraviglioso?)

Preparate il kit, scegliete un libro con amore e tenetevi pronti a liberare. Vi aspettiamo!

 

NEW: potevamo lasciarvi senza segnalibri e volantini per le liberazioni internazionali? No, certo!

Eccoveli qui:

 

Volantino e segnalibro in Italiano

Volantino e segnalibro Inglese
Volantino e segnalibro Francese
Volantino e segnalibro Spagnolo
Volantino e segnalibro Tedesco

Lo Staff

 

:: Sfoglia l’e-buk su Issuu

:: Oppure, prendi la versione scaricabile

 

Rimani sempre aggiornato iscrivendoti all’evento su Facebook!

 

Se poi vuooi condividere la nostra iniziativa, prendi il nostro banner!

 

Sono quella che legge due libri contemporaneamente, quella che ha l'e-reader, io piango quando la scrittura è bella, divento il protagonista del libro. Curiosa, tento di infilarmi in tutti i generi, scegliendo tra i grandi classici e osando nuovi autori. L'unica certezza che ho: non mi basterà questa vita per finire la mia lista dei desideri. "Io penso, disse Anna sfilandosi un guanto, che se ci sono tanti ingegni quante teste, ci sono tanti generi d'amore quanti cuori" (Anna Karenina)

SIMILAR ARTICLES

9 COMMENTS

  1. Sono arrivata tardissimo…Comunque io libero libri già di mio in ogni dove scrivendo all’interno della prima pag:questo non è un libro abbandonato ma che merita una seconda vita! L’ultimo libro liberato l’ho piazzato su un’auto gialla perchè come il libro (Ragazze mancine) mi metteva allegria ,pensare a chi ha scelto appunto una vettura gialla.:)

Rispondi