Giugno e I colori dei libri

0
1272
thumbnail

C’era una volta una vedova con tre figli che si chiamavano Nero, Marrone e Blu. Nero era il maggiore, lunatico e aggressivo. Marrone era il figlio di mezzo, timido e ottuso. Ma Blu era il beniamino di sua madre. Ed era un assassino.” (Il ragazzo con gli occhi blu, Joanne Harris).

Giugno è da sempre il mio mese preferito.

E continuo ad associarlo ad un arcobaleno. Il perché non lo so con precisione.

Probabilmente è l’atmosfera da fine scuola (e inizio vacanze), le giornate assolate (anche se, adesso che vivo a Londra è più facile passare giugno in compagnia di ombrello e giubbotto…), l’insalata di riso. Non lo so.

E allora, quando si pensava al tema da declinare a Giugno, è stata un’esplosione di colori.
Già, perché questo mese vi parleremo di libri, ma anche film, “colorati”.
Ovvero che contengono un colore nel loro titolo.

E vi accompagneremo anche nell’esplorazione di vari generi letterari, colorati pure quelli (che i libri gialli mica li han chiamati così a caso!).

Quali sono i vostri libri colorati preferiti?

Uno dei miei è proprio quello citato ad inizio post, che mi è caro anche perché ha rappresentato la mia prima intervista (telefonica) con lei, la Joanne Harris.
Che, quando le domandai di descriversi con un colore rispose senza incertezza “Rosso”.
Come il colore preferito di Vianne Rocher.

Insomma: questo è il nostro modo per accompagnarvi verso l’estate e per suggerirvi qualche lettura (o, perché no, rilettura) diversa dal solito.
E non perdete di vista Zebuk…hai visto mai che ci scappi qualche altra sorpresa inaspettata!

Lo Staff.

SHARE

40enne, mamma di una ex Vitellina, moglie di un cuoco provetto. Le mie passioni: lettura e scrittura. E ZeBuk. Fresca Expat in quel di Londra, vago come un bambino in un negozio di giocattoli nei mercatini di libri usati. Forse è questo il Paradiso!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here