Mia mamma è un gorilla, e allora?, Frida Nilsson

0
1360
thumbnail

«Detto tra noi, questa bambina è senza speranza. È una di quelle che non si riescemai a dare via, per così dire. È qui fin da quando era neonata, l’abbiamo trovata sui gradini dell’ingresso. In nove anni non c’è mai stato verso di appiopparla a nessuno.» […] Ma la gorilla incrociò le braccia sopra l’enorme pancione e fece un cenno verso di me. «Scelgo lei», disse.

Vi ricordate quando abbiamo parlato di uguaglianza e diversità? Uguali e Diversi è stato uno dei nostri temi preferiti e ogni tanto torna a sorriderci dalle storie che si raccontano soprattutto ai ragazzi. Anche questa storia racconta di diversità, di una bimba che non è mai adeguata all’ambiente in cui si trova – ma la colpanon è sua e lo si capisce bene dalle parole con cui viene descritta: cosa succederà a Janna nel momento in cui verrà adottata da una… mamma gorilla?OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Non ci sono commenti più illuminanti di questo, riportato nella quarta di copertina del libro:

Un romanzo tenero e pazzo, che invita a guardare oltre le apparenze, prende a calci i pregiudizi, proclama l’inalienabile diritto di tutti ad essere diversi e felici

Janna, bambina curiosa e un po’ distratta che vive nell’orfanotrofio Biancospino, è terrorizzata quando viene scelta dalla gigantesca gorilla: gli altri orfani le hanno detto che lei, brutta e cattiva, mangia i bambini…
Eppure Janna capisce quasi subito che la sua mamma adottiva è in realtà buona, gentile e generosa e quando il consigliere municipale corrotto Tord minaccia di farle portare via la bambina per ottenere la proprietà della sua baracca… be’, il resto dovete leggerlo, ne vale davvero la pena!

Oggi ho imparato che

Ancora una volta scoprire il diverso può diventare una bella avventura: rifiutare i pregiudizi e insegnare ai ragazzi che la diversità può essere una grande risorsa sta soprattutto a noi adulti. Dimostriamolo con i fatti, non solo con le parole!

«Perché, anche nelle situazioni più sfortunate, la felicità non è mai troppo lontana, basta sapere dove cercarla!»

Buona lettura!
[ph. credits: Morguefile.com]

Mia mamma è un gorilla, e allora?
Frida Nilsson
Feltrinelli Kids, 2014, pag. 144, € 10,00
EAN: 9788807922305

Per acquistare:

 

SHARE

Polepole è Silvia, lettrice affamata e da poco tempo molto selettiva, geometra, architetto, perenne studente della vita. Sono nata nel 1973, in un soleggiato ultimo giorno di aprile, ho un marito e due figli meravigliosi, che riempiono la mia vita di emozioni belle.
Passerei l’intera esistenza sui libri, con tazza di cioccolata fumante al seguito, senza distogliere lo sguardo se non per farmi conquistare dalla copertina di un altro libro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here