Una lettera a sorpresa da Sophie Kinsella

0
751
thumbnail

Esce oggi in libreria il nuovo libro di Sophie Kinsella, Dov’è finita Audrey? uno young adult che piacerà anche alle numerosissime fans dell’autrice. E’ proprio lei a presentarlo in questa lettera .. che ne pensate?

Cari lettori,

come autrice della serie I love shopping ho sempre cercato di scrivere di temi contemporanei vicini alla vita di tutti. E, con mio grande piacere, milioni di lettori in tutto il mondo si sono divertiti a leggere le avventure della mia protagonista tormentta dai debiti, Becky Bloomwood.

Ora ho preso una nuova direzione e sono molto felice di presentarvi il mi primo romanzo “young adult” : Dov’è finita Audrey?

Audrey è una ragazzina che soffre di attacchi d’ansia e panico causati da episodi di bullismo a scuola e per questo motivo è praticamente prigioniera nella propria casa. Il romanzo racconta il suo percorso verso la guarigione con l’aiuto di un ragazzo di nome Linus. Anche se la storia a tratti è triste, è pure divertente e romantica come solo una storia per ragazzi può essere. Audrey sta attraversando un periodo difficile, ma non perde mai il suo spirito e il suo ottimismo.

Avendo io stessa dei figli adolescenti, mi rendo ben conto delle difficoltà che devono affrontare – dal bullismo, alla dipendenza da smartphone e computer, alle prime relazioni sentimentali. Ho mescolato tutto ciò nella storia di una famiglia alle prese con queste problematiche che si dà da fare come meglio può. Forse è proprio questo uno dei messaggi del libro: nella vita ci sono sempre delle difficoltà e imprevisti, e tutto ciò che possiamo fare è mettercela tutta, tenere la testa alta e continuare a guardare avanti.

Per me scriviere in uno stile nuovo e per un pubblico nuovo è stata un’esperienza meravigliosa.
Mi sono proprio innamorata della famiglia Turner!
Una parte delle terapia di Audrey comporta il filmare la sua famiglia in presa diretta, e il lettore “vede” il documentario attraverso i frammenti della sceneggiatura del film: questo è stato un espediente narrativo che mi è piaciuto molto.

Spero che troverete divertente e piacevole la storia di Audrey e della sua famiglia strampalata.
Mi auguro che possa rassicurare i lettori più giovani, o quei genitori che stanno attraversando situazioni diffici. Audrey è una ragazzina coraggiosa, affascinante e piena di risorse; potrà siscuramente essere fonte di ispirazione per i lettori come lo è stta per me!

Sophie Kinsella

 

Fonte: ufficiostampa Mondadori

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here