Vietato leggere? Pezzettino, Leo Lionni

0
844
thumbnail

“Scusa, sono per caso un tuo pezzettino?”

Ecco che arriva Pezzettino. È piccolo e a suo parere sa fare così poche cose in confronto ai suoi amici che sanno volare, che sanno correre, che sanno nuotare, che sono così grandi e così saggi… Ecco! Forse allora lui, Pezzettino, è un pezzetto di qualcuno più grande, che sa fare tante cose!

E allora cerchiamolo questo altro sé! Dove sarà? Bisogna trovarlo per essere completi, conclusi. Interi. Per non essere insignificanti, come crede di essere lui.

Ma no, ma no!

Io sono me stesso!

Ecco chi è Pezzettino! Un piccolo pezzetto, quadrato e arancione, completo così com’è. Ecco che per capirlo ha avuto bisogno di scalare monti, attraversare mari, conoscere e capire se stesso. Rompersi in tanti pezzi, anche, e poi ricomporsi.

Ognuno di noi, nella vita, deve fare un percorso simile a quello di Pezzettino per capire chi è, per credere in sé, per aver fiducia nelle proprie capacità e possibilità. Leo Lionni lo ha raccontato nel modo più affascinante possibile e ha conquistato tutti quelli che si sono avvicinati a questo libro, piccoli o grandi Pezzettini che fossero.

Noi e Pezzettino siamo diventati amici per la pelle, devo mica dirvi quante applicazioni sul tema abbiamo già provato? 🙂

Età di lettura : da 3 anni

Pezzettino
Leo Lionni
Babalibri, 2006, p. 32, €. 10,20

Per acquistare:

SHARE

Polepole è Silvia, lettrice affamata e da poco tempo molto selettiva, geometra, architetto, perenne studente della vita. Sono nata nel 1973, in un soleggiato ultimo giorno di aprile, ho un marito e due figli meravigliosi, che riempiono la mia vita di emozioni belle.
Passerei l’intera esistenza sui libri, con tazza di cioccolata fumante al seguito, senza distogliere lo sguardo se non per farmi conquistare dalla copertina di un altro libro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here