Un sottomarino in paese, Vanessa Navicelli

0
878
thumbnail

Bubbole!

Le storie che portano pace le adoro a priori.

In quella di questo sottomarino c’è un mondo un po’ antico per certi punti di vista, che non vuole perdere se stesso, le sue tradizioni e le sue abitudini – a volte fatte anche di cose brutte come la guerra -, e uno più nuovo, che crede che sia possibile vivere in un modo sempre migliore, in pace e in armonia.

Il sottomarino del capitano arriva nel paese in collina in cerca di una guerra da combattere e alla ricerca di munizioni da usare contro… contro… contro qualcuno chiunque sia, perché una guerra c’è sempre da combatterla, bubbole!

Quante sensazioni nuove per il nostro capitano, abituato a passare la vita rinchiuso in un aggeggio di metallo, nelle profondità del mare, rimuginando su come sconfiggere il nemico. Gli parve quasi che la testa si girasse, tante erano le emozioni.

E invece cosa accade?

Accade che tra le persone normali di questo piccolo paese scopre tanto di sé che quasi non ci crede: impara a sorridere, a ballare, a far volare gli aquiloni. Impara anche a cantare e a pescare, il capitano. E impara a vivere vicino alle persone, a contatto con loro invece che rinchiuso in quel freddo aggeggio di metallo.

Quale storia migliore da regalare ai propri bambini in questo periodo?
Noi l’abbiamo letta un po’ ogni sera ed è stata una coccola in più per imparare quanto sia importante cercare sempre la pace, in ogni situazione.

illustrazione

Dedicato ai bambini.
E a quegli adulti che proveranno sempre a rendere il mondo un posto migliore.

Ecco a chi è dedicata la storia di Vanessa Navicelli: ai bambini. A tutti quanti, grandi o piccoli che siano. Perché lo sappiamo bene che sono i bambini a custodire il più grande segreto per vivere felici e in pace, lo sappiamo bene che sono i bambini a saper vivere in armonia col mondo intero, a trovare sempre il modo per portare pace nel mondo dei grandi che l’hanno dimenticato.

Buona lettura, che sia un Natale di Pace per tutti!


Un sottomarino in paese

Vanessa Navicelli
CreateSpace Independent Publishing Platform, 2014, pag. 58, € 9,22
ISBN: 978-1499557879

Per acquistare:

 

[credits: morguefile.com]

SHARE

Polepole è Silvia, lettrice affamata e da poco tempo molto selettiva, geometra, architetto, perenne studente della vita. Sono nata nel 1973, in un soleggiato ultimo giorno di aprile, ho un marito e due figli meravigliosi, che riempiono la mia vita di emozioni belle.
Passerei l’intera esistenza sui libri, con tazza di cioccolata fumante al seguito, senza distogliere lo sguardo se non per farmi conquistare dalla copertina di un altro libro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here