Home Bambini 7-11 anni La città della stella, Sebastiano Ruiz Mignone

La città della stella, Sebastiano Ruiz Mignone

0
thumbnail

Il mio amico Honza non solo sapeva recitare Brundibar, ma conosceva a memoria anche le parti di tutti gli altri bambini e, se loro le dimenticavano, lui era lì a sostenerli e a suggerire. Aiutava tutti e ci spronava a dare il massimo. Diceva che dovevamo far vedere agli orchi quanto eravamo in gamba.

Honza è un ragazzo di quattordici anni.
Quella, si sa, è l’età dei giochi, della crescita, della scoperta. O almeno lo è adesso.
Durante la seconda guerra mondiale non lo era.

stella1

Honza porta una stella cucita sul cappotto, una stella che non gli piace. La indossano tutti i bambini e le bambini di Terezín: la città della stella. Vorrebbero poterla staccare, sentirsi liberi, ma possono farlo solo nella fantasia.

stella2

E allora mettono in scena storie immaginarie, disegnano anche se non hanno colori, cantano in coro. E le loro voci si alzano in volo come farfalle.

Quella di Honza è una storia delicata di desiderio di liberà durante la guerra. E’ una storia di verità che merita di essere letta e commentata insieme ai nostri figli, per non dimenticare.

La città della stella
Sebastiano Ruiz Mignone
Edizioni Gruppo Abele, 2015, 64 pag., € 18.00
Età di lettura da 6 anni

Classe 1983 anni, romagnola, mamma di due splendidi bambini e di una stella nel cielo. Programmatrice, lettrice e multitasking (o almeno ci si prova!) Mi piace la lettura da sempre, ho voluto una libreria ampia e spaziosa nella casa nuova, che accogliesse tutti i miei libri. A natale, stufo dei libri accatastati ovunque, mio marito mi ha comprato un ereader. Ed è stata la fine…..

NO COMMENTS

Leave a Reply