Amiche di penna: il romanzo epistolare di Anna Karenina e Emma Bovary, D. Mastrocinque, M. Di Francia

0
448
thumbnail

Cercò nel fondo del secrétaire, dove conservava qualche lettera del padre, vecchi ritaglia di giornali con i resoconti delle feste di Parigi, e qualcosa le punse un dito: era il filo di ferro del suo bouquet di nozze. Emma lo gettò nel caminetto con stizza e riprese a cercare.
Finalmente trovò il foglio di carta di un giallo tenue con il sigillo di ceralacca già rotto.
Era firmato Anna Karénina.

Avete mai pensato a cosa fanno i personaggi di un libro quando non li leggiamo?
Mi spiego meglio: e se il personaggio vivesse una vita propria di cui lo stesso autore è all’oscuro?
Partendo da questa idea, le due autrici hanno dato vita ad un singolare carteggio tra due delle più famose eroine di romanzi.
Emma Bovary e Anna Karénina iniziano a scambiarsi lettere per puro caso ed inizia un’amicizia profonda tra le due.
Leggendo le lettere ci imbattiamo anche in altre donne famose come Rossella O’Hara o Isabel Archer.

Emma e Anna si raccontano mettendo a nudo le incertezze e i sogni e cercando l’una nell’altra il conforto a la soluzione ai loro problemi.
Ovviamente ogni personaggio seguirà il proprio destino letterario però lo scambio epistolare è molto gradevole e ben fatto.
Soprattutto le due scrittrici sono riuscite a far trasparire nelle lettere il carattere di Emma e Anna rendendole più che mai vive e vibranti e perfettamente in accordo con le loro personalità letterarie.

Amiche di penna è stata veramente una lettura agile e piacevole, un libro consigliato.
Buona lettura.

Amiche di penna: Il romanzo epistolare di Anna Karenina ed Emma Bovary
di Daniela Mastrocinque (Autore), Marosella Di Francia (Autore)
Mondadori, 2016, p. 193, €. 15,73

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here