Il canto della felicità, Jean-François Chabas

0
487
thumbnail

Un giorno, quand’ero molto piccolo, indicai la minuscola gabbia che pendeva dal soffitto della nostra cucina e chiesi alla mia bisnonna: «Perché abbiamo questa gabbietta, Na?

In Cina ogni casa ha un grillo protettore, chiuso in una gabbietta d’oro.
Il grillo protegge la casa e le persone che ci vivono e mantiene l’armonia.
Il piccolo Liao, un giorno, decide di liberarlo a insaputa della famiglia.
All’improvviso tutto sembra andare per il verso storto: cadute, incendi, malattie.
Come rimediare alla fuga del grillo?

Il canto della felicità, Gallucci editore, è una storia bellissima sulla libertà.
Perché chi siamo noi per decidere di tenere in gabbia qualcuno solo perché ci serve?
Il piccolo Liao imparerà che chi vuole torna sempre e che, forse, le disgrazie capitano semplicemente perché siamo distratti.

Le meravigliose illustrazioni di David Sala completano la storia trasportandoci in una Cina imperiale di abiti fruscianti, giardini in fiore e patii sull’acqua.
Buona lettura.

Il canto della felictà
Jean-François Chabas, David Sala
Gallucci, 2016, p. 20, €. 15,00

SHARE

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here