I cinque malfatti, Beatrice Alemagna

0
344
thumbnail

“ERANO CINQUE. CINQUE COSI MALFATTI.
IL PRIMO ERA BUCATO, QUATTRO GROSSI BUCHI IN MEZZO ALLA PANCIA.
IL SECONDO ERA PIEGATO IN DUE, COME UNA LETTERA DA SPEDIRE.
IL TERZO ERA MOLLE, SEMPRE STANCO, ADDORMENTATO.
IL QUARTO ERA CAPOVOLTO. NASO IN GIÙ E GAMBE IN SU.
E IL QUINTO… LASCIAMO PERDERE. IL QUINTO ERA SBAGLIATO DALLA TESTA AI PIEDI. UN AMMASSO DI STRANEZZE. UNA CATASTROFE”

Siamo tutti un po’ malfatti, sì. Ognuno coi suoi buchi, le sue mancanze, i sui difetti, le sue imperfezioni. Ma ognuno di noi ha tesori a non finire nascosti tra le pieghe, a circondare i buchi e le mancanze, nella sua personale capacità di piegarsi in due come nessun altro, in quegli occhi che vedono tutto al contrario e capiscono e osservano cose che gli altri non possono nemmeno intuire.
Siamo tutti un po’ malfatti, sì. E questo libro dovremmo leggerlo tutti e impararne le parole (e le immagini) a memoria, tanto è fondamentale il messaggio che riesce a trasmettere:

Ognuno di noi è un’opera unica, con tutte le sue caratteristiche, i difetti e i pregi. Così com’è.

Ma al momento dell’arrivo del Perfetto sembra che tutto cambi, che la prospettiva si ribalti:

Dunque non servite a niente, siete delle vere nullità!

La reazione dei Malfatti però è quella di guardare dentro di sé e trovarsi felici di essere così come sono: il piegato conserva i ricordi nelle sue pieghe, lo sbagliato quando qualcosa gli riesce bene fa festa, il capovolto vede cose che gli altri non vedono!
Essere felici di essere come si è, questo è il segreto: conoscere i propri buchi, le proprie imprecisioni, ammetterle e trovare poi in se stessi anche i talenti.

Che bello questo libro, che bello scoprire che non occorre essere perfetti (e poi siamo proprio sicuri che il Perfetto lo è davvero, così perfetto?), che bello sapere che l’amicizia dei cinque non aveva neanche preso in considerazione le imperfezioni e le mancanze!

Un libro così è da avere assolutamente nella biblioteca personale: ritrovarsi nelle illustrazioni, leggerne le parole e condividerle, pensare a quali siano i propri difetti e riderci sopra insieme!

I cinque malfatti
Beatrice Alemagna
Topipittori (collana Bestseller Illustrati), 2014, pag. 40, € 20,00
ISBN: 9788898523061

Per acquistare:

SHARE

Polepole è Silvia, lettrice affamata e da poco tempo molto selettiva, geometra, architetto, perenne studente della vita. Sono nata nel 1973, in un soleggiato ultimo giorno di aprile, ho un marito e due figli meravigliosi, che riempiono la mia vita di emozioni belle.
Passerei l’intera esistenza sui libri, con tazza di cioccolata fumante al seguito, senza distogliere lo sguardo se non per farmi conquistare dalla copertina di un altro libro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here