Home Rubriche ZeBuk a Gennaio 2017!

ZeBuk a Gennaio 2017!

0
thumbnail

C’è qualcosa di nuovo oggi nel sole,
anzi d’antico: io vivo altrove, e sento
che sono intorno nate le viole.
(Giovanni Pascoli)

Siamo nel 2017!
L’anno vecchio è passato, col suo bagaglio di cose buone e meno buone e noi siamo stati capaci di raccogliere e far tesoro di tutto quanto. Più o meno.
Ora però tutto profuma di nuovo: ci sono 12 nuovi capitoli da scrivere, 365 opportunità di fare della nostra vita un capolavoro (ah, come siamo poetiche oggi!) e lo Staff di ZeBuk ha deciso di aprirsi al nuovo partendo (indovinate un po’?) dai libri!

Cosa c’è di nuovo?
Quali sono i libri appena usciti? Le novità più interessanti e succose? Le leggeremo per voi e ve le racconteremo, fresche fresche!

Uguali & Diversi
I nostri lettori più affezionati si ricorderanno di un tema che abbiamo trattato qualche anno fa: Uguali&Diversi. Ma un tema come questo merita molta più attenzione e allora – in questo mese che nei suoi ultimi giorni dedica un Giorno della Memoria allo sterminio degli ebrei – abbiamo deciso di dire un forte NO a tutti i tipi di razzismo e di dare un benvenuto alla Diversità, perché siamo tutti, allo stesso tempo, Uguali e Diversi, e non è ammissibile alcun motivo per alimentare discriminazioni. Con i bambini parleremo quindi di diversità, nel modo più ampio e variato possibile. Se avete voglia di consigliarci qualche lettura noi vi aspettiamo qui, a braccia aperte! 🙂

Nel frattempo però non dimenticate le più amate rubriche di ZeBuk, che torneranno anche nel 2017, e aspettatevi un sacco di novità e di proposte in questo nuovo anno: lo Staff ha lavorato sodo e ha tante, tante sorprese per voi!

Continuate a leggerci,

Perché ZeBuk siamo noi, ma siete soprattutto voi!

Polepole è Silvia, lettrice affamata e da poco tempo molto selettiva, geometra, architetto, perenne studente della vita. Sono nata nel 1973, in un soleggiato ultimo giorno di aprile, ho un marito e due figli meravigliosi, che riempiono la mia vita di emozioni belle. Passerei l’intera esistenza sui libri, con tazza di cioccolata fumante al seguito, senza distogliere lo sguardo se non per farmi conquistare dalla copertina di un altro libro.

NO COMMENTS

Leave a Reply