ZeBuk Reading List 2017

2
585
thumbnail

“Un libro sogna. Il libro è l’unico oggetto inanimato che possa avere sogni” (Ennio Flaiano)

Ho appena finito di compilare la mia nuova Reading List, quella del 2017. Sì perché ci è talmente piaciuta, questa sfida a suon di libri, che abbiamo deciso di riproporvela anche quest’anno, ma con nuove regole, anzi, con un’unica semplice regola: leggete quello che più vi piace!
Non avremo quindi a guidarci nelle scelte l’elenco dello scorso anno (ma se avete voglia di prendere spunto qui trovate il mini E-Buk del 2016) perché quest’anno potremo compilare la Reading List in completa e totale libertà!

Diciamo la verità: tutti noi amanti della lettura abbiamo liste chilometriche di libri che vorremmo leggere, vero? tutti noi ogni giorno scopriamo titoli di cui non conoscevamo l’esistenza ma che ci ispirano così tanto che… 😉
E allora quello che vogliamo fare quest’anno è proprio questo: leggere, ancor più senza vincoli, leggere grazie agli stimoli che ci arrivano dalle millemila fonti: blog, vetrine dei negozi, viaggi in libreria, fughe in biblioteca, sguardi fugaci sullo scaffale dell’amico e via così. Ci sarà spazio per il nuovo e per il vecchio, per il libretto da poche pagine e per il tomo da 600. Basta che in quel titolo, in quella storia, ci sia quel qualcosa in più, quel guizzo, quello spunto che fa accendere la fiammella della curiosità.
Riempiremo la nostra libreria di personaggi, di nomi, di parole, di viaggi e di mondi nuovi e sconosciuti. Ritroveremo vecchi amici e atmosfere che credevamo perse ma che a rileggerle ci sapranno dare qualcosa in più.
Lo faremo ancora una volta insieme, confrontandoci una volta al mese, appuntando citazioni e atmosfere che ci hanno colpito. E quest’anno lo faremo grazie all’aiuto di un nuovo pdf, semplice semplice, fatto a mano ma tutto da personalizzare:

Se vi piace la nostra versione col gufetto di ZeBuk la potete scaricare cliccando qui, oppure potete disegnarla da voi, aggiungendo gli oggetti che preferite. E potrete stamparne tutte le pagine che vorrete, per costruire, a poco a poco, la vostra libreria infinita, libera e fatta proprio come piace a voi.
Potrete riempire i vostri scaffali prendendo esempio e ispirazione da illustrazioni come queste, potrete scrivere i titoli appena letti sulle costole dei libri che trovate già inseriti nella libreria, colorarli e personalizzarli, potrete anche dedicare uno scaffale ai preferiti e uno a quelli meno amati, e potrete farlo in piena libertà.

Alla fine avrete tenuto traccia dei libri letti (saranno almeno 50 in un anno, anche quest’anno!) e vi sarete rilassati soffermandovi su quello che in voi ha fatto nascere la lettura appena conclusa: romanticismo, nuove decisioni, un sogno da portare avanti, chi può saperlo?

E leggere tutto quanto, a fine anno, sarà molto piacevole, ve lo assicuriamo: noi lo stiamo facendo con i libri dello scorso anno ed è una gran soddisfazione! Buona lettura, quindi, con la vostra nuova ZeBuk Reading List 2017!

SHARE
Polepole è Silvia, lettrice affamata e da poco tempo molto selettiva, geometra, architetto, perenne studente della vita. Sono nata nel 1973, in un soleggiato ultimo giorno di aprile, ho un marito e due figli meravigliosi, che riempiono la mia vita di emozioni belle. Passerei l’intera esistenza sui libri, con tazza di cioccolata fumante al seguito, senza distogliere lo sguardo se non per farmi conquistare dalla copertina di un altro libro.

2 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here