Leggere è un gioco: Giocadomino: Suoni e parole – Sillabe finali, Flavio Fogarolo

0
426
thumbnail

La serie Giocadomino di Erickson, ideata da Flavio Fogarolo, propone varianti del classico domino incentrate sull’apprendimento, ottimi per potenziare calcoli e letto-scrittura.

Ogni Giocadomino permette al bambino di aver il controllo della correttezza degli accostamenti: ogni elemento ha, infatti, un bordo con mezzi cerchi colorati. Se i bambini accostano una tessera sbagliata, i cerchi interi appariranno di colori differenti, quindi se ne accorgono subito. Grazie a questo piccolo ma efficace trucco, i bambini possono giocare in autonomia.

Giocadomino si presenta in una bella scatolina di cartone che raccoglie 48 tessere da gioco disegnate. Questo Giocadomino, Suoni e parole, Sillabe finali, in particolare, permette lo sviluppo e il potenziamento dei prerequsiti alla base dell’apprendimento della lettura e della scrittura.

Il gioco è semplice: bisogna abbinare le carte in base alle sillabe finali delle parole. Ci troveremo quindi ad accostare “Letto” con “Gatto” o “Cappuccio” con “Pagliaccio”.

Io l’ho proposto ai miei bambini, il grande (6 anni) ha riscontrato qualche difficoltà all’inizio ma poi si è lanciato, mentre per il piccolo (4 anni) è ancora prematuro.
Però ci siamo divertiti in un pomeriggio uggioso!

Scopri di più sui Giocadomino:

Giocadomino: Suoni e parole. Sillabe finali.
Flavio Fogarolo
Erickson, 2016, € 15.00

SHARE

Classe 1983 anni, romagnola, mamma di due splendidi bambini e di una stella nel cielo.
Programmatrice, lettrice e multitasking (o almeno ci si prova!)
Mi piace la lettura da sempre, ho voluto una libreria ampia e spaziosa nella casa nuova, che accogliesse tutti i miei libri.
A natale, stufo dei libri accatastati ovunque, mio marito mi ha comprato un ereader.
Ed è stata la fine…..

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here