Home Editori La compagnia dei soli, Patrizia Rinaldi, Marco Paci

La compagnia dei soli, Patrizia Rinaldi, Marco Paci

0
thumbnail

“Ho stabilito esercizi per restare viva. E sentire almeno la mia voce è uno di quelli”

Ho scoperto che mi piacciono un sacco le graphic novel. Soprattutto quando sono a tinte forti, con forti contrasti di colori e con atmosfere e sensazioni rese alla perfezione: angoscia, frustrazione, senso di soffocamento.
Mi ricordano un po’ l’adolescenza, quando si leggevano quei fumetti che non erano più Topolino perché “ormai eravamo troppo grandi per quelle cose”. Solo che poi io Topolino ho continuato a leggerlo e non sono ancora cresciuta… Ma questa è un’altra storia.

Quella de La compagnia dei soli, invece, è la storia che vogliamo raccontarvi oggi.
Storia di soli, come la stella che illumina tutti noi ma anche come la solitudine che tutti abbiamo come unica compagna di viaggio, in certi periodi della nostra vita.
Bambini costretti a vivere in un mondo devastato dagli adulti, abbandonati a sé, vittime di guerre e di soprusi con una gran voglia però di farcela, di scappare, di riuscire a tornare vivi, nonostante tutto: Sara, PierRemigio, Izio, tre protagonisti che si alternano sulla scena cambiando i colori di fondo della novel, dal giallo al blu al verde. Ognuno con una sua personalità, forte al di là di ogni possibile aspettativa, ognuno con una forza d’animo che sommata alle altre dà un risultato potentissimo: il coraggio di assumersi “la responsabilità della speranza”. La consapevolezza che insieme si è più solidi, che coraggio e decisione, collaborazione e solidarietà, sono valori fondamentali per poter sperare nella vittoria.
Una storia di crescita, di coraggio, che punta il dito sulle responsabilità degli adulti, sulla malvagità e la violenza che oggi ancora affliggono il mondo.

Premio Andersen 2017 come miglior libro a fumetti
La compagnia dei soli ha vinto il premio Andersen 2017 come miglior libro a fumetti con una motivazione importante:

«Per una storia di solitudini, destini e soprattutto libertà, dove spazio e tempo si piegano di fronte all’intensità di testo e immagini. Per le illustrazioni visionarie, capaci di restituire al lettore le atmosfere claustrofobiche tanto del vulcano quanto della contingenza bellica. Per la perfetta fusione dei linguaggi e per l’equilibrio tra reale e immaginifico, che qui trovano giusta sintesi nella forma del fumetto».

La collana Leggimi!
Scritti con una font particolare, con specifiche grafiche particolari e un’attenzione in più, i libri di questa collana (con sottocollane teens e graphic) sono costruiti con dei facilitatori per permettere la lettura a tutti i bambini e i ragazzi, DSA e BES compresi.

Anche lo staff di ZeBuk sostiene che leggere sia un diritto di tutti e per questo seleziona libri leggibili da tutti proprio tutti nella rubrica Leggo anch-io!
Che fate, andate a dare un’occhiata? 😉

Avvincente. Intenso. Crudo e reale come la vita. Un libro da consigliare.

La compagnia dei soli
Patrizia Rinaldi, Marco Paci (illustratore)
Sinnos (collana Leggimi!), 2016, pag. 96, € 12,00
ISBN: 9788876093364

Per acquistare:

Photo : sinnos.org

Polepole è Silvia, lettrice affamata e da poco tempo molto selettiva, geometra, architetto, perenne studente della vita. Sono nata nel 1973, in un soleggiato ultimo giorno di aprile, ho un marito e due figli meravigliosi, che riempiono la mia vita di emozioni belle. Passerei l’intera esistenza sui libri, con tazza di cioccolata fumante al seguito, senza distogliere lo sguardo se non per farmi conquistare dalla copertina di un altro libro.

NO COMMENTS

Leave a Reply