La ragazza di prima, J. P. Delaney

0
231
thumbnail

Ci sono momenti in cui sento di non essere sola. Dicono che sto diventando paranoica, eppure questa sensazione persiste. Chi era la ragazza prima di me?

Questo romanzo racconta la storia di due donne: Emma e Jane.
Due donne che si alternano durante i capitoli, due donne che sono molto simili e che vivono nella stessa casa, in due momenti diversi.

Jane è la donna del presente, che per lasciarsi il passato alle spalle, dopo una gravidanza finita male, decide di cambiare casa.
Affidandosi ad una agenzia immobiliare, trova e si innamora, di una casa di un famoso architetto.
Lo stile è minimale: una casa senza porte, con pochissimi mobili. Per vivere in questa casa bisogna firmare un contratto molto vincolante: niente superfluo, niente scarpe dentro casa, niente accessori, niente tappeti, niente libri, niente disordine.

Emma è la donna del passato. Una donna spaventata da un’aggressione subita nel precedente appartamento.
Quello che salta subito all’occhio è la somiglianza tra le due donne. Due donne molto simili fisicamente, e che hanno bisogno di ritrovare se stesse e di ricominciare. Emma però è morta in quella casa prima che Jane andasse ad abitarci.
Un caso archiviato come un suicidio, ma che in realtà si scoprirà ben presto non esserlo.

Una storia che potenzialmente poteva essere un thriller da palpitazione e invece è caduto un po’ sul banale, a mio avviso. Scritto in maniera fluida, si legge senza problemi, ma non convince, tanto che l’architetto, che doveva restare una figura misteriosa, diventa ahimè un latin lover pronto a saltare addosso alle protagoniste.

Con quest’uomo ci andrei a letto. Gli ho detto poco più che buongiorno, eppure la parte più segreta di me, quella che sfugge al mio controllo, ha già espresso il suo giudizio!

JP Delaney è uno speudonimo di uno scrittore che ha precedentemente pubblicato diversi romanzi di successo sotto altri nomi. Il romanzo diventerà un film di Ron Howard.

La ragazza di prima
J. P. Delaney
Mondadori, 2017, 389 pag., € 19.00

SHARE

Classe 1983 anni, romagnola, mamma di due splendidi bambini e di una stella nel cielo.
Programmatrice, lettrice e multitasking (o almeno ci si prova!)
Mi piace la lettura da sempre, ho voluto una libreria ampia e spaziosa nella casa nuova, che accogliesse tutti i miei libri.
A natale, stufo dei libri accatastati ovunque, mio marito mi ha comprato un ereader.
Ed è stata la fine…..

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here