Home Staff Avete il gabbiano Jonathan Listerine? Stefano Amato

Avete il gabbiano Jonathan Listerine? Stefano Amato

0
thumbnail

Cerco un libro di cui non conosco né titolo né autore

A voi è mai capitato di entrare in libreria con queste premesse?
Per fortuna esiste la figura mitologica del libraio, che tutto sa e che tutto ricorda.

In questo mese dedicato alle bibilioteche e alle librerie non poteva mancare Avete il gabbiano Jonathan Listerine?
Questo libro raccoglie i momenti migliori del blog dell’autore, libraio di periferia, a cui apparentemente capitano i clienti alquanto strani, dal quello che si ricorda solo la copertina, quello che più o meno sa la trama, o addirittura quelli che cercano i “libri popcorn” (pop-up).

CLIENTE: Mi scusi, avete l’ultimo libro di Camilleri?
IO: Sì, lo trova fra i gialli.
CLIENTE: Mmmm, no, non credo. Sono quasi sicuro che la copertina sia blu.

Il libro nasce dal blog dell’Apprendista Libraio e in questa edizione è arricchito da contenuti non ancora pubblicati online .

Un libro che si legge in una sera, una lettura breve ma consigliata per passare qualche ora in spensieratezza.

Avete il gabbiano Jonathan Listerine? (e altri incontri ravvicinati in una libreria di provincia)
Stefano Amato
Editrice Bibliografica, 2013, 110 pag., € 9.90

Classe 1983 anni, romagnola, mamma di due splendidi bambini e di una stella nel cielo. Programmatrice, lettrice e multitasking (o almeno ci si prova!) Mi piace la lettura da sempre, ho voluto una libreria ampia e spaziosa nella casa nuova, che accogliesse tutti i miei libri. A natale, stufo dei libri accatastati ovunque, mio marito mi ha comprato un ereader. Ed è stata la fine…..

NO COMMENTS

Leave a Reply