Tra i segreti di Villa Aurelia, Brunella Giovannini

0
314
thumbnail

“E’ proprio vero che nella vita servono anche i temporali, ti faranno capire chi è disposto a dividere l’ombrello insieme a te. No, non voglio definirli amici, erano persone che mi è gli stavano attorno perchè gli faceva comodo uscire con me e nel momento in cui avevo altro da pensare che alle feste e alle vacanze, sono spariti tutti…”

Questo è il secondo romanzo che leggo di Brunella Giovannini e l’impressione è di nuovo positiva, un testo scorrevole e piacevole, dove i fatti di cronaca si intrecciano con una maledizione.

Diana vive in Emilia, ma per lavorare come insegnante è costretta a trasferirsi in Calabria, dove conosce il grande amore, con cui si sposa e ha due figli.

Dopo un attentato in cui perde la vita il marito e i suoceri, e in seguito a minacce, viene costretta a trasferirsi insieme ai suoi figli, in un luogo dell’Alto Adige, sotto protezione. E’ vittima della malavita organizzata. Si trova sola a dover affrontare il futuro ed è anche molto in pena per la sorte della mamma e degli zii colpiti dal terremoto, che lei purtroppo non può aiutare.

Ed è proprio tra le crepe di Villa Aurelia colpita dal sisma del 2012 che ci sono segreti di quattro secoli fa.

Quando potrà ritornare nel suo paese dalla mamma e dagli zii, scoprirà che anche il luogo tra i monti dove ha vissuto negli ultimi anni, è strettamente legato al suo passato.

Un destino segnato per ognuno di noi.

Buona lettura!!

Tra i segreti di Villa Aurelia
Brunella Giovannini
Leucotea,  2016, p. 120, € 13,90

Puoi acquistarlo qui:

SHARE

Classe 1972, mamma di due adolescenti, moglie, assistente personale del direttore di una casa editrice, segretaria di una scuola di musica, amante dei libri e della musica.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here