Il sangue di Viridiana, Wildwitch 2, Lene Kaaberbøl

0
161
thumbnail

ELVERPARKEN, c’era scritto a grosse lettere maiuscole. Domani. Un’ora prima del tramonto, sentiero nord, terza panchina prima del cancello. E in basso c’era una piccola testa di animale che doveva rappresentare un furetto.
Non era di zia Isa, come avevo creduto. Naturalmente lo aveva mandato una strega selvatica-chi altri userebbe un gheppio libero come postino?-e ne conoscevo solo una che aveva un furetto per amico selvatico.

Clara riceve un biglietto misterioso da Shanaia.
La ragazzina si presenta all’appuntamento con il suo amico Oscar ma vengono attaccati da uno stormo di gabbiani.
Riusciti a mettersi in salvo vengono aiutati dalla zia di Clara, Isa, e scoprono che Shanaia è stata attaccata da Kimera.
Kimera è una strega selvatica molto potente che ha rinnegato ogni regola del mondo selvatico ed è temuta da tutti, soprattutto da Clara che pochi mesi prima ha rischiato di morire per mano sua.
Clara però, anche se è appena un’apprendista, deve aiutare Shanaia restituendole ciò che Kimera le ha rubato e ridando memoria a colei che nessuno ricorda.

Il sangue di Viridiana è il secondo volume della serie Wildwitch di Lene Kaaberbøl.
Si legge tutto d’un fiato catapultando il lettore di ogni età tra strade selvatiche, antiche nebbie e strani animali.
Clara è una ragazzina simpatica che ha grandi poteri ma poca fiducia in se stessa.
Spronata anche dal suo migliore amico Oscar, Clara riuscirà in un’impresa che credeva impossibile: salvare i suoi amici e prendere coscienza delle sue potenzialità.
Buona lettura.

Il sangue di Viridiana, Wildwitch 2
Lene Kaaberbøl
Gallucci, 2017, p. 173, €. 13,90

Per acquistare:

SHARE

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here