Inevitabile, Deborah P

0
135
thumbnail

“Lui indossa quella maschera fatta di finti sorrisi e arroganza. Ma io so che sotto quegli occhi di ghiaccio c’è di più. Lo vedo da come mi guarda. Gli sguardi sono frasi perfette”.

Dorian è un ragazzo bello, ricco di una famiglia facoltosa, con un carattere strafottente.

Ma la sua è un maschera, lui non è felice della sua vita, è obbligato a fingere, succube del padre che lo picchia da quando ha 8 anni.

E’ in un cura da uno psicanalista in quanto vede e parla con i morti, dunque viene definito pazzo. Solo il fantasma della nonna lo aiuta ad andare avanti.

Raylai è una ragazza timida, introversa che ama leggere e si innamora di Dorian credendo di non essere mai ricambiata perché sa che lui potrebbe avere qualunque ragazza.

Entrambi sono innamorati l’uno dell’altro, ma non lo sanno, non vogliono farsi del male, ma dopo quattro anni si dichiareranno.

E solo amando che Dorian potrà liberarsi del suo dolore e del suo passato. Senza rischio non c’è amore come ci insegnano i due protagonisti.

Bella la storia d’amore, nonostante io non ami molto il paranormale e per alcuni versi l’ho trovata un po’ troppo lunga.

Buona lettura!

Inevitabile
Deborah P.
Indipendently published, Paranormal Series, 2017, p. 369

Puoi leggerlo qui:

SHARE

Classe 1972, mamma di due adolescenti, moglie, assistente personale del direttore di una casa editrice, segretaria di una scuola di musica, amante dei libri e della musica.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here