La bestia dell’apocalisse, Thomas De Faveri

0
269
thumbnail

“Proprio una mail l’aveva incuriosita a tal punto da restare imbambolata a leggerla più di una volta. Arrivata all’Università dove Sofia stava per concludere uno studio di dottorato, alla Facoltà di Archeologia. Due erano i particolari che l’avevano colpita: il primo era che fosse arrivata tardi la sera prima, e il secondo era ovviamente il contenuto.”

Il romanzo di cui vi racconto oggi, inizia con un suicidio e Nick, il protagonista, suo malgrado si trova coinvolto.

Infatti la persona ritrovata morta ha in mano una moneta che racchiude l’apocalisse annunciata nel Vangelo.

Nick insieme a Sofia, dottoranda all’Università cercano di scoprire cosa c’è dietro a questa morte, ma non possono immaginare nulla di simile. Sean O’Malley delle forze speciali aiuterà Nick a fermare la catastrofe.

A Ginevra nel frattempo Theodor Gustaff, uno degli uomini più ricchi della Terra possiede la profezia.

La Bestia si presenta prima del tempo, la città di Roma distrutta dal fuoco e la figura di Nerone… non posso raccontarvi di più per non rovinarvi il finale.

Molto bella la copertina che mi ha incuriosito molto.

Buona lettura!!

La bestia dell’apocalisse
Thomas De Faveri
Echos Edizioni, 2016, p. 154, € 12,00

Puoi acquistarlo qui:

SHARE

Classe 1972, mamma di due adolescenti, moglie, assistente personale del direttore di una casa editrice, segretaria di una scuola di musica, amante dei libri e della musica.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here