ZeBuk ReadingList – Novembre 2017

0
118
thumbnail

I giorni son sempre più brevi
le piogge cominceranno.
La mia porta, spalancata, ti ha atteso.
Perché hai tardato tanto?
(Nazim Hikmet)

Dai che è quasi Natale! Dai che siamo praticamente sul traguardo del nuovo anno! E soprattutto sul traguardo della sfida a suon di libri che anche quest’anno abbiamo voluto intraprendere, noi dello staff: una Reading List che si fa sempre più ricca, vero? 😉

Angela

I miei libri di Novembre 2017

  1. La notte in cui suono Sven Vath, Lucio Aimasso
  2. Capodanno da mia madre, A. Palomas
  3. Dodici ricordi e un segreto, Enrica Tesio
  4. Una lettera lunga una vita, Loredana Limone
  5. Scontrini d’autunno, Flavia Todisco

La mia frase preferita

Dai faraglioni ai grattacieli. Bel titolo per un libro, quello che non avrebbe voluto scrivere. Perché era la vita, quella vera: la sua, di Harry e della bambina
(Una lettera lunga una vita, Loredana Limone)

Nicoletta

I miei libri di Novembre 2017

  1. Figli dello stesso fango, Daniele Amitrano
  2. Matrimonio a sorpresa, James Patterson
  3. Nottetempo, Luca Russo
  4. Echi invisibili, Tony Sandoval

Per i bambini

  1. Il GGG, Roald Dahl
  2. ll trattore della nonna,  Anselmo Roveda
  3. Edward e la sua grande scoperta, Rebecca McRitchie

La mia frase preferita

Il problema, con gli esseri umani – andò avanti il GGG – è che rifiutano in modo categorico di credere in qualcosa a meno che non se lo trovino davanti agli occhi.
(Il GGG, Roald Dahl)

polepole

I miei libri di Novembre 2017

  1. La mia autostima, Deborah Plummer
  2. Un cuore così bianco, Javier Marìas
  3. Nell’ombra del faro, Luigi Schettini
  4. L’orto di un perdigiorno, Pia Pera
  5. I fratelli Kristmas. Un racconto di Natale, Giacomo Papi

Per i bambini

  1. Vorrei un tempo lento lento, Luigina Del Gobbo (ill. Sophie Fatus)
  2. Il mondo è tuo, Riccardo Bozzi (ill. Olimpia Zagnoli)
  3. Madelief. Lanciare le bambole, Guus Kujier

La mia frase preferita

Il nano strinse le labbra rassegnato.
– Non c’è giustizia a questo mondo, Luciano.
– Per questo non bisogna smettere mai di cercarla, nano.
(I fratelli Kristmas. Un racconto di Natale, Giacomo Papi)

Elisa

I miei libri di Novembre 2017

  1. Il mare dove non si tocca, Fabio Genovesi
  2. La bella estate di Melie, Barbara Constantine

 

SHARE

Polepole è Silvia, lettrice affamata e da poco tempo molto selettiva, geometra, architetto, perenne studente della vita. Sono nata nel 1973, in un soleggiato ultimo giorno di aprile, ho un marito e due figli meravigliosi, che riempiono la mia vita di emozioni belle.
Passerei l’intera esistenza sui libri, con tazza di cioccolata fumante al seguito, senza distogliere lo sguardo se non per farmi conquistare dalla copertina di un altro libro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here