Chi ha bisogno di te, Elisabetta Bucciarelli

0
232
thumbnail

“Mamma hai sbagliato a piantare due faggi. Non dovevi. Uno forse si, riguardava te e Papà, ma l’altro poteva essere un seme diverso. Mi esce una frase così.”

Meri ha diciassette anni, va bene a scuola, ama la musica, suona il pianoforte, gioca a pallamano e sogna di innamorarsi. Una brava ragazza, sempre gentile ed educata.

Vive con la mamma a cui è molto legata. Entrambe adorano i Queen. Ha un padre sfuggente ed ingombrante.

La mamma parla attraverso la musica e con la semina delle piante scandisce i sentimenti e quello che le succede nella vita, dalle gioie ai dolori, ogni avvenimento viene legato ad una pianta. Da quando si è separata ha perso la voglia di amare.

Un giorno finalmente l’amore tanto atteso sembra affacciarsi alla finestra di Meri. Trova dei biglietti amorosi scritti a mano che riportano alcune frasi delle canzoni dei Queen. Vicino a Meri c’è sempre Sara, la sua amica del cuore.

Chi ha bisogno di te racconta il bisogno di amore di ognuno di noi. Spesso quello che sogniamo non è quello che realmente desideriamo.

Un romanzo d’amore, che potrebbe essere scambiato per un young adult ma che non lo è, una lettura veloce e piacevole.

Buona lettura!

Chi ha bisogno di te
Elisabetta Bucciarelli
Editore Skira, 2017, p. 139, € 11,05

Puoi acquistarlo qui:

Photo :wtop.com

SHARE
Classe 1972, mamma di due adolescenti, moglie, assistente personale del direttore di una casa editrice, segretaria di una scuola di musica, amante dei libri e della musica.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here