I film di Zebuk: Wonder

0
282
thumbnail

Quando ti viene data la possibilità di scegliere se avere ragione o essere gentile, scegli di essere gentile.

August, Auggie per tutti, è un bambino di dieci anni affetto da una rara malattia che l’ha fatto nascere con il viso deformato.
Ventisette operazioni dopo, Auggie ha un aspetto migliore ma comunque così diverso che tutti si voltano a guardarlo per strada facendolo sentire un mostro.
Infatti il bambino gira spesso con un casco da astronauta ricevuto in regalo per natale.
L’unico momento dell’anno in cui Auggie non si sente diverso è Halloween perché è il giorno in cui tutti indossano una maschera e lui, per una volta, non è diverso da tutti gli altri.
Ama Guerre Stellari, Auggie, e l’universo, i suoi genitori e sua sorella Olivia.
Però ora è terrorizzato perché è arrivato il momento di incontrare il mondo.
Infatti il bambino è stato istruito a casa dalla madre ma ora che ha quasi undici anni deve andare in una scuola vera e farsi degli amici.
Ovviamente lo scontro con il mondo non protetto non sarà facile: i bambini sanno essere molto crudeli e Auggie sperimenterà sulla sua pelle cosa vuol dire essere deriso però risponderà sempre con il sorriso e la gentilezza ad ogni sopruso.

Tratto dal romanzo omonimo di R.J.Palacio, Wonder è diretto da Stephen Chbosky e vede come protagonisti Julia Roberts, Owen Wilson e Jacob Tremblay.

Wonder è un film delizioso.
Molto divertente, per niente mieloso o strappalacrime, è una visione piacevole che dà molto su cui riflettere.
Perché il colpo di genio è che la storia di Auggie non viene presentata solo dal punto di vista del piccolo protagonista ma anche da quello delle persone che gli ruotano intorno compreso il bullo.

Che dire di più?
Un film che ci ricorda che accettazione non significa solo sorrisi di circostanza e pietismo e che ci invita a riflettere sul nostro comportamento quotidiano.
La gentilezza, leitmotiv della pellicola, salverà il mondo.

Potete leggere la recensione di Wonder e Il libro di Julian a cura del nostro staff.

Buona visione.


Photo: sevendaysvt.com

SHARE

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here