Cartoni esaminati, Gioia Colli

E va bene. Prendetemi pure in giro. Io, Giulia Colli, studentessa di ventidue anni mi sono messa a scrivere un saggio sui cartoni animati. Ma che pazza.
Perché invece non mi sono messa a scrivere di acrobazie erotiche, relazioni proibite, scandalose, ossessioni fatali e perversioni assortite come tutte le persone normali, insomma a raccontare tutto ciò che giustamente riempie i giornali, le librerie e le televisioni? Il morboso vende.
Nel caso, statisticamente raro, non cerchiate queste cose, congratulazioni, fratelli e sorelle, avete comprato il libro giusto!

Alzi la mano chi ha passato l’infanzia e l’adolescenza e anche l’età semiadulta davanti alla tv a guardare i cartoni e a ridere con le gag più fantastiche?

Ecco: come immaginavo le mani alzate sono tante.
E guardando topi che inseguivano gatti oppure mostriciattoli mutanti chi non si è fatto delle domande?
Perché, diciamocelo chiaramente: a volte le trame dei cartoni che all’apparenza sembrano semplici e senza sorprese in realtà celano incredibili risvolti.
Gioia Colli riesce a guardare a questi cartoni famosissimi da un punto di vista diverso regalando ai lettori un nuovo spunto e un nuovo punto di vista.
Che si concordi o meno con tutto quello che la giovane autrice scrive non si può però non trovare interessanti le sue annotazioni.

Un saggio anarchico, irriverente e gustoso sui cartoni animati più noti a grandi e piccini.
Da Tom e Jerry ai Flintstones passando per gli orribili scarafaggi mangiatutto la giovane scrittrice ci porta a spasso tra i cartoni con uno stile inarrestabile.
Una lettura interessante e divertente.
Gioia Colli scrive bene e le pagine scorrono piacevolmente.
Se amate i cartoni, soprattutto quelli di produzione americana non potene perdervi questo libro.
Buona lettura.

Cartoni esaminati: Saggio anarchico su stupidità, genio e inventiva
Gioia Colli (Autore), Lea Giancaterino (Illustratore)
Formato Kindle, €. 2,20

Per acquistare:

Photo : gcomegatto.it

Francesca, 44 anni, mi firmo come SIBY su Zebuk. Amo leggere e fin da piccola i libri sono stati miei compagni. Leggo di tutto: classici, manga, thriller, avventura. Unica eccezione Topolino; non me ne vogliate ma non l’ho mai trovato interessante.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here