La sorgente di Nos. Volume I, Il miracolo, Renato Turini

Non che glielo si vieti, ma gente nuova appare raramente ad Im.
Sarebbe un posto come tanti altri del pianeta di Ongos, se si escludesse l’assidua ed opprimente presenza di una nebbia verde, che lo rende un luogo a dir poco impressionante… così deprimente che la sudicia insegna di legno che porta la scritta Benvenuti ad Im, posta all’ingresso del villaggio, sembra una presa in giro.

Primo volume di una nuova trilogia fantasy, La sorgente di Nos indaga sulla purezza e sull’innocenza:

Eludendo i confini tra esterno e interiore, e tra il personale e l’universale, l’autore ci offre un viaggio nella alla riscoperta di quella purezza ed innocenza che precede l’esistenziale senso di separazione, sostenendo che cambiare se stessi equivale a cambiare l’universo intero.

La recensione di La sorgente di Nos. Volume I, Il miracolo, Renato Turini

Che sia bevuta per bisogno o istinto naturale, oppure che il passatempo di godere di quest’irresistibile acqua verde sia iniziato per semplice curiosità o pura inavvertenza nessuno lo sa (e forse nessuno se lo è mai domandato); certo è che l’abitudine di dissetarsi alla Fonte di Nos si è oramai cristallizzata in una vera e propria necessità organica.

Leggere fantasy è immergersi volontariamente in acque sconosciute, che possono custodire segreti e misteri pericolosi. Ma è anche guardare dentro se stessi, per riconoscere, proprio dove non ci aspettiamo, quegli stessi misteri e pericoli:

riconoscere gli innumerevoli dragoni, streghe, maghi, troll e fate che animano e inscenano i teatrini delle nostre personalità cangianti

come scrive l’autore.

Vi auguriamo una buona lettura e aspettiamo i vostri commenti qui, per discuterne insieme.

La sorgente di Nos. Volume I, Il miracolo
Renato Turini
Formato kindle, 2007, €. 0,00

Polepole è Silvia, lettrice affamata e da poco tempo molto selettiva, geometra, architetto, perenne studente della vita. Sono nata nel 1973, in un soleggiato ultimo giorno di aprile, ho un marito e due figli meravigliosi, che riempiono la mia vita di emozioni belle. Passerei l’intera esistenza sui libri, con tazza di cioccolata fumante al seguito, senza distogliere lo sguardo se non per farmi conquistare dalla copertina di un altro libro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here