Home Bambini e Ragazzi

Bambini e Ragazzi

In questa sezione troverai le recensioni di libri per bambini e ragazzi, albi illustrati, libri per le prime letture autonome.

Le recensioni di libri per bambini e ragazzi sono divise anche per fasce d’età:

C'era una volta una bambina di sei anni, che era nata con un LUNGO NASO VERDE. A questo punto, vi domanderete come sia possibile che una bambina nasca con il naso verde. Ebbene sì, è possibile, eccome! La recensione di Storie per caso 1 e 2 di Annalisa Di Gennaro, Cristiane Geraldelli Una bambina dal naso verde,...
Custode di cuori, Mia Canestrini
E così sono scappato. Sono uno che scappa, ma con le chiavi di casa. Ho aperto la porta e sono corso giù per le scale e poi in cortile, attraverso l'ingresso del palazzo e poi fuori instrada. Veloce veloce veloce! Se no ti vedono e ti urlano qualcosa alla finestra, e sicuro...
“Lili è Lala corrono felici. Una ha gli occhi grandi puntati verso il mondo. L’altra ha gli occhi minuscoli attaccati a se’. Lili e’ piccola e gracile. Lala è alta e forte.” La recensione di Che gran pasticcio, Lili! di Maria Laura Mura, Valentina Barsotti È l’urlo di riscossa di tutte...
La danza delle api, Fran Nuño, Zuzanna Celej
Oggi, 20 maggio, è la giornata mondiale delle api. Le api sono specie in pericolo, da cui dipende la nostra sopravvivenza. Albe Edizioni ha recentemente pubblicato l'albo La danza delle api, dello scrittore spagnolo Fran Nuño, con le illustrazioni di Zuzanna Celej (Premio Strega 2018 con Hachiko). Mia nonna era affascinata dalle...
Nonno Otto e zio Rino sono due vecchietti molto in gamba. Solo che a volte han qualche problema di udito… La recensione di Otto e Rino, Sergio Olivotti Otto e Rino sono due vecchietti, amici per la pelle, che trascorrono le giornate insieme chiacchierando del più e del meno. Hanno qualche problema...
Incredibile. Un magistrato che organizza un rapimento non si era mai visto, eppure. La recensione di Papere contro la mafia. Una storia di Giovanni Falcone di Antonio Ferrara Inizia con un rapimento questo bel racconto di Antonio Ferrara. Dal rapimento di una papera. Perché il magistrato Falcone le statuine di papere...
Bestiario artistico, Carlotta De Melas, Cecilia Flumian
Mi chiamo Lallalù. Vivo nella città di Altalà, nella contea di Capo Est. La mia mamma è una balena, mio papà è un unicorno. Non siamo una famiglia, del tutto normale, però a me piace esattamente così com'è: non la cambierei con nessun'altra. I miei genitori sono la mia fonte di ispirazione. La recensione...
L'arcipelago di cristallo. Il giardino dei sogni, Carla Barbara Coppi
Lungo il sentiero inerpicato tra i boschi, l’acqua scorreva limpida e cristallina raggiungendo il dirupo. La cascata sfidava le altezze e risuonava dal roccioso altipiano che ne amplificava l’eco. Qui si apriva un paesaggio assolato e verdeggiante, dove i cinguettii si mescolavano agli odori aspri del sottobosco al limitar...
“Mi chiamo Yakov. Ho tre sorelle: Sarah, Rivka e Fanny. Io sono il più grande. Tutti i giorni accompagno le mie sorelline al parco.” La recensione di Le stelle, Jacques Goldstyn Un ragazzino ebreo e una ragazzina musulmana si incontrano nel parco di un quartiere popolare e multietnico di Montreal e...
"In un palazzo di una grande città vive una famiglia alquanto impegnata. I genitori lavorano tutto il giorno e quando tornano, a fine giornata, c'è ancora tanto da fare in casa" Parliamo di pesi sulle spalle, oggi. E di pesi sul cuore.   La recensione di Lo zaino di Lucilla, Marta Puig, Marc...
Gli effimeri sono immortali, Azelma Sigaux
"È al secondo piano, ultima porta a destra, in fondo al corridoio" annunciò la donna dopo aver consultato a lungo il computer. Lo sguardo robotico che lanciò ad Harold era simile a quello di un agente ferroviario. Non c'era tempo per le buone maniere e i fronzoli, ogni minuto doveva...
Un tempo sulle vette della Val Badia, dove ora ci sono cespugli e rocce, si stendeva un regno incantato, ricco di villaggi e campi coltivati, il cui nome era Fanes. La recensione di Fanes di Brunamaria Dal Lago Veneri, Fabio Visintin In val Badia si svolgono le vicende del regno dei...
Ho bisogno di un piano. Perché tutto sia di nuovo a posto. Devo riordinare la mia vita. Quindi mi siedo di nuovo alla scrivania, prendo un grande foglio di carta e poi scrivo: Mamma Natascha Sono queste le zone problematiche. Ecco. Adesso se è possibile devo rimettere tutto a posto nel giro di due giorni. Inizio...
Rab, storia di un coniglio non proprio comune, Laura Jane Tiberi, Lorenzo Brigato, David Ceccarelli
È un tranquillo pomeriggio di primavera e Laura è appena uscita di casa con la sua mamma. Ad un tratto la sua attenzione viene catturata da un negozio di animali. Dentro una gabbia un coniglio la guarda. La recensione di Rab, storia di un coniglio non proprio comune, Laura Jane Tiberi, Lorenzo Brigato, David...
Regole: 1. Tutto il bucato dev'essere fatto di giorno. I panni devono essere ritirati dalla stenditoio (anche se bagnati) e portati in casa prima delle sei. Ogni sera. 2. Tutte le zollette di zucchero devono essere tenute sotto chiave. 3. Di notte chiudi la finestra della tua stanza, metti i ganci e tira le tende. 4....

Gli articoli più letti nell'ultima settimana