Narrativa Rosa ed Erotica

 “Quella mattina, ad esempio, avevo realizzato che il calcetto era la più grande metafora dell’amore che io conoscessi. Come l’amore, infatti, scatena stati d’animo contrastanti quando conduce alla gioia folle o quando trascina nell’abisso della delusione” La recensione di I sogni non fanno rumore, Roberta Dieci ll romanzo d’amore di cui...
“A Laurel a cui ho già dedicato un libro, a dire il vero. Credo proprio che nemmeno questo sarà l’ultimo. Grazie perché mi sopporti, mi incoraggi, mi ami. Grazie per avermi fatto scoprire che la “nuvoletta rosa” su cui vivo da quando ti ho incontrato è tale non solo a...
Al mattino Gilberta si immerge nella vasca. In superficie spuntano le dita dei piedi, dieci unghie smaltate lampone brillante, pesciolini rossi da stringere guizzanti in bocca. Più in là affiorano umidi i due petali rosei dei seni. Una fascia di velluto elasticizzato blu petrolio raccoglie i fulvi capelli, gli...
È arrivato l'autunno, e riesce difficile credere che il vecchio Papà Tempo vada così di fretta. L'estate sembra iniziata solo ieri, ma, come dicono, tempus fugit e il Ringraziamento è ormai alle porte. Quest'anno in effetti la nostra comunità ha molto di cui essere riconoscente: le notizie da Atlanta...
Non sapeva spiegarsi perchè tutto il passato le tornasse alla mente proprio quando pioveva. Guardava le liste liquide che scendevano, che sbattevano contro il parabrezza: e stando così, immota al volante, sigaretta accesa, faccia seria, pensava...Anche in quel momento, mentre stava con la vettura ferma nella via bella e...
E poi fa una cosa che…che faceva sempre mio padre quando ancora era vivo. Alex mi tira su come se fossi un koala, le gambe attorcigliate attorno alla sua vita, la testa appoggiata alla sua spalla, il suo odore tra le narici, le braccia forti che mi stringono e...
“Gina…bello. Come la fidanzata di Sonny Crockett, quello di Miami Vice. Si, dai…la moracciona sexy!” Non sapeva di cosa stesse parlando, ma - invece di tacere e sorridere - si mise a puntualizzare: “Veramente è come Luigina. Mia nonna. Luigina detta Gina. Che, parlandone da viva era una gran carogna.” “…” “Si,...
“Non so se oggi sarei la donna che sono, non fosse stato per te, anche se magari pensi di non aver fatto niente. Del resto, spesso le persone non fanno niente per cambiarci, è sufficiente che ci siano. Io ho reagito a te. Tu mi hai influenzata. Mi hai...
"Oddio, non so proprio cosa mi stia succedendo. Mi è piaciuto moltissimo comprare la giacca per Luke, e anche il piccolo puzzle per Minnie, ma non perché non riesco ad andare a comprare dei trucchi per me. Non è… mi sento così strana… non… Non me lo merito." Il romanzo...
Tu mi suggerisci di riflettere ma non riuscirei mai a tenere in piedi il mio matrimonio per il quieto vivere. Non posso e non voglio ingannare me stessa e gli altri. Ho solo trentacinque anni e ho diritto di avere un uomo che ami solamente me, e me lo...
Se volete il mio parere, ritengo sia colpa di mia mamma e della sua fastidiosa tendenza a inchiodarti sempre alle tue responsabilità se ho sviluppato la propensione ad analizzare ogni evento positivo o negativo, anche il più banale, alla ricerca di un responsabile (e, cosa non secondaria, in ventisei...
“È curioso come la mente umana riesca a ricordare con estrema precisione quei pochi attimi del proprio passato che hanno fatto la differenza. Nel bene o nel male. Il vero problema è che mentre li si vive, si è del tutto all’oscuro delle conseguenze che si trascineranno dietro. O...
“In un attimo sono stata sopraffatta da emozioni che avevo dimenticato: l'euforia di chi ha un'intera estate davanti, la malinconia struggente che prende allo stomaco per qualcosa che non tornerà più.
 Ed è forse l’ultima legge dell’adole-scienza: questa età costringe chiunque a fare i conti con l’inizio della nostra...
E' buffo, ma si può capire in modo abbastanza preciso in che stato si trovi un uomo semplicemente dal suo modo di sederti accanto sul letto. In alcuni, la completa immobilità tradisce un desiderio sordo, paralizzante. In altri, non trascorre che un breve lasso di tempo prima che inizino...
Sono stato allevato in solitudine e, fin dove posso ricordare, ero ansioso di cose sessuali. Avevo quasi sedici anni quando incontrai una fanciulla della mia età, Simone, sulla spiaggia di X... Le nostre famiglie erano imparentate alla lontana, i nostri rapporti ne furono affrettati. Tre giorni dopo esserci conosciuti,...

Gli articoli più letti nell'ultima settimana