Narrativa Straniera

Così, dal nulla, lo dice. Nessuno se lo aspetta. Né tu, né i ragazzi, che si immobilizzano all'istante. "Vorrei ricordarti che sono a casa mia, quindi chiudi quella cazzo di bocca una volta per tutte, brutta stronza, se non vuoi che te la spacco". Un pugno. Fiato mozzato. Abbassi...
Ognuno di noi è ben più dell'atto peggiore che possiamo aver commesso. La recensione di Il diritto di opporsi di Bryan Stevenson Bryan Stevenson ha appena finito la specializzazione in legge quando inizia a lavorare per il Comitato di difesa dei detenuti del Sud di Atlanta per poi spostarsi in Alabama...
Emily è una città tutta di legno bianco posta in mezzo a praterie di avena e trifoglio. Le case quadrate hanno tetti spioventi, persiane azzurre che vengono chiuse al calar della sera e caminetti dai quali a volte s'infila un uccello che volerà di stanza in stanza, smarrito, con...

Radici, Alex Haley

Aveva dunque trentaquattro piogge! In nome di Allah, che cosa ne era stato della sua vita? Era vissuto nella terra dell'uomo bianco quanto a Juffure. Era ancora una africano oppure era diventato un "Nigger", un negraccio, come gli altri schiavi chiamavano sé stessi? Era un uomo? Aveva la stessa...
Diventare adulti e trovare il proprio posto nel mondo a Bois Sauvage
E sperava che un giorno Dio, (...) li avrebbe schiacciati sotto il peso della più completa umiliazione e gli avrebbe fatto capire che i ragazzi negri e le ragazze negre, che loro trattavano con tanta condiscendenza e disdegno, e di cui ridevano così volentieri, avevano un cuore come ogni...
Ma tu sei un bambino nero, e devi essere responsabile del tuo corpo in un modo che altri bambini non potranno mai sapere. In realtà, tu devi essere responsabile per le peggiori azioni di altri corpi neri, che, in qualche modo, ti saranno sempre addebitate. E devi essere responsabile...
Una famiglia non riconosce mai i propri idilli mentre li vive, mentre sono spiegati sulla tovaglia a scacchi bianchi e rossi, mentre il cestino del picnic è ancora aperto e prima che le formiche trovino lo zucchero, quando tutti sono ancora distesi sotto la luce del sole con i...
Non avere paura. Il mio racconto non può farti del male malgrado quello che ho fatto e ti prometto di rimanere sdraiata buona buona al buio – magari a piangere o a vedere ancora il sangue ogni tanto – ma non distenderò più braccia e gambe per alzarmi scoprendo...
"Okonkwo era ben conosciuto nei nove villaggi e anche oltre. La sua fama si basava su imprese indiscutibili. A diciotto anni aveva procurato onore al suo villaggio sconfiggendo Amalinze il Gatto. Amalinze era un grande lottatore e non perdeva da sette anni, da Umuofia Mbaino." La recensione di Le cose...
insomma, sono un animale, una "bestia selvaggia", direbbero gli umani, come se non esistessero bestie peggiori e ben più selvagge all'interno della loro specie, per loro sono solo un porcospino e giacché si fidano esclusivamente di quello che vedono sono portati a concludere che non ho niente di speciale,...
Viveva una volta, negli Stati Uniti d'America, presso una serie di indirizzi temporanei, un uomo itinerante originario dell'India, di età avanzata e dalle facoltà intellettive in declino, che a causa della sua passione per i programmi televisivi più insulsi aveva trascorso troppo tempo davanti allo schermo nella luce gialla...
Una dignitosa spossatezza negli occhi, come un re stanco. E se da una parte la regalità di Bassey, la sua altezzosità, aveva spiazzato Hortensia, dall'altra le era piaciuto anche per questo. Pronunciava le parole come se fossero preziose e la persona a cui si stava rivolgendo non potesse davvero...
Quando io e Strane ci siamo conosciuti, io avevo quindici anni e lui quarantadue, poco meno di trent'anni tondi a separarci. È così che all'epoca definivo la nostra differenza di età: perfetta. Mi piaceva la relazione numerica tra i nostri anni, i suoi tre volte i miei. Mi immaginavo...
Era lì già da un po' di tempo, un malessere mattutino fatto di stanchezza, malinconia e senso di non appartenenza. E si portava dietro amorfi struggimenti, informi desideri, brevi barlumi immaginari di altre vite che avrebbe potuto vivere, tutte cose che mese dopo mese erano confluite in una lancinante...

Gli articoli più letti nell'ultima settimana