Narrativa Straniera

Lungo la riva del fiume i salici erano tutti germogliati e mostravano l'argento che brilla sotto le loro foglie. Gli indios avevano tagliato dei vincastri,lasciando sui tronchi delle bianche ferite e nell'aria l'odore della linfa. Il fiume,gonfio per lo scioglimento delle nevi sulle Ande,scorreva veloce,facendo frusciare le canne, Rondini...
Dovunque voi vediate una leggenda, potete essere sicuri, se andate in fondo alle cose, di trovare la storia. Vallet de Viriville La recensione di La papessa di Donna Woolfolk Cross Giovanna nasce nell'814 nel mese di Wintarmanoth in Germania. Il padre è un predicatore inglese, la madre una sassone convertita al cristianesimo. Giovanna come...
Il viaggio non finisce mai. Solo i viaggiatori finiscono. E anche loro possono prolungarsi in memoria, in ricordo, in narrazione. Quando il viaggiatore si è seduto sulla sabbia della spiaggia e ha detto: "Non c'è altro da vedere", sapeva che non era vero. Bisogna vedere quel che non si...
"Perché abbiamo la possibilità di scegliere. Questa è la vita, Lesley: che cosa fai con le tue scelte. Puoi scegliere di amare tua madre invece di odiarla. Proprio come tua madre scelse di vedere girasoli invece di lupi. Così riuscì a sopravvivere. Così riuscì a  non farsi distruggere da...
All'improvviso squilla il telefono, acuto e fragoroso come un acciottolio di vetri rotti su per il tubo di un aspirapolvere. Non sapevo che un suono potesse essere così terrorizzante, così spaventoso. E' come un cortocircuito nel mio sistema nervoso. Come se mi strappassero un turacciolo dal cuore con un...
La mia bisnonna. Mi sarebbe piaciuto conoscerla, una cavalla selvatica, tanto selvatica che non si voleva sposare. Finché il mio bisnonno non le ha gettato un sacco sopra la testa e se l'è portata via. Così , manco fosse un bel lampadario. Ecco come ha fatto. E la storia...
Tante Atie once said that love is like rain.It comes in a drizzle sometimes. Then it starts pouring and if you're not careful it will drown you. La recensione di Breath, eyes and memory di Danticat Edwidge Sophie vive ad Haiti con la zia Atie e la nonna Ifè . Sua madre Martine lavora...
Tutti lo volevano e lui lo trovava normale; suscitava un desiderio così immediato, così frequente che forse non si era mai posto il problema di cosa volesse veramente lui. E, incredibilmente, era mio. La recensione di La storia di un matrimonio di Andrew Sean Greer Perlie e Holland, amici al liceo, si...
A ogni falce di luna, senza eccezioni, Claire sognava la propria infanzia. Cercava sempre di rimanere sveglia quelle sere in cui le stelle scintillavano, e la luna era solo una scheggia che sorrideva provocatoria al mondo laggiù, come le belle donne sui vecchi cartelloni che pubblicizzavano sigarette e succo...
Quell'abbraccio sono io , Tango. Per anni hanno disquisito sulle mie origini e le mie cause, sul mio nome e il mio meticciato, dissertando su questioni irrilevanti quando l'unica cosa importante, il mio elemento fondante, è proprio quest'abbraccio. La recensione di Lezione di tango di Elsa Osorio Ana e Luis si...
Non sono abituata a questo genere, e per me è un po' un libro al contrario. Il protagonista è quello cattivo, il peggio che c'è. Un ex mafioso, pentito ma puramente per interesse. Per evitare il carcere ha venduto i suoi colleghi. Per assicurarsi protezione, ogni anno fa il...
Quando si addormentava su di me, e in cortile la sega taceva, e il merlo cantava e i colori degli oggetti in cucina sfumavano nel grigio, lì più chiaro e là più scuro , allora io ero completamente felice. La recensione di A voce alta di Bernhard Schlink Michael ha quindici...
La storia del fallimento di uno sciopero tra i raccoglitori di frutta californiani all'epoca del New Deal rooseveltiano. Un'opera tra le migliori e meno conosciute di John Steinbeck
Ti ho amata per la tua voce. Ma ti ho amata per quel fuoco che divampa, che arde senza preoccuparsi di ciò che incontra sul cammino. Ti ho amata per la forza, per il capriccio, per il genio puro. Ti ho amata per quel cerchio di luce in cui sembravi intinta,...
Sono Inès Suarez, suddita nella leale città di Santiago della Nuova Estremadura, Regno del Cile, anno 1580 di Nostro Signore. La recensione di Inès dell'anima mia di Isabel Allende Comincia così il racconto delle memorie che, ormai vecchia, Inès decide di scrivere. Racconta di quando, indomita e intrepida, parte alla volta...

Gli articoli più letti nell'ultima settimana