Marsilio Editore – Uscite Settembre

    TU SEI IL MALE – ROBERTO COSTANTINI
    Roma, 11 luglio 1982. La sera della vittoria italiana al Mundial spagnolo Elisa Sordi, giovane impiegata di una società immobiliare del Vaticano, scompare nel nulla. L’inchiesta viene affidata a Michele Balistreri, giovane commissario di Polizia dal passato oscuro. Arrogante e svogliato, Balistreri prende sottogamba il caso, e solo quando il corpo di Elisa viene ritrovato sul greto del Tevere si butta a capofitto nelle indagini. Qualcosa però va storto e il delitto rimarrà insoluto…

    LO SCALPELLINO – CAMILLA LäCKBERG
    Il nuovo romanzo della giallista svedese di maggior successo internazionale dopo Stieg Larsson
    La terza indagine di Erica Falck dopo La principessa di ghiaccio e Il predicatore

    LA DONNA IN GABBIA – JUSSI ADLER-OLSEN
    Ancora non conoscete il fenomeno Jussi? Arriva anche in Italia il giallista danese più venduto di sempre
    L’esordio di un nuovo, straordinario personaggio destinato a restare a lungo nel cuore e nella mente dei lettori: il detective Carl Mørk

    UN BACIO E L’OBLIO – GIAMPAOLO RUGARLI
    In una Milano agli albori della luce elettrica, negli anni tra due disastri della storia patria – la battaglia di Adua e la rotta di Caporetto – le vicende di una famiglia borghese vengono raccontate dalle voci di Luciano, medico omeopata non molto sveglio ma attentissimo alle cose materiali, e di Alfonso, poeta stralunato e proiettato più verso i sogni che sul mondo reale.

    VISTI DA LONTANO – STEFANO LORENZETTO
    E’ altissimo, esagerato, il prezzo che i personaggi famosi pagano alla vanità. Stefano Lorenzetto lo ha compreso andando a intervistarli: Giovanni Allevi, Mara Carfagna, Ilaria D’Amico e Letizia Moratti e molti altri ancora… Per non finire come i cosiddetti Vip, l’autore di questo libro – vanitoso al pari di tutti i giornalisti – s’è dato una regola: vederli da lontano…

    LA QUINTA STAGIONE – FULVIO TOMIZZA
    Tra il luglio del ’43 (la caduta di Mussolini) e la fine del secondo conflitto mondiale, il racconto di una stagione straordinaria, come fuori dal tempo. Tra i giochi infantili e la partenza per il collegio del protagonista Stefano Marcovich, in mezzo c’è la guerra, quella vera…

    L’INCENDIO DEL REGIO – MARIO LATTES
    8 febbraio 1936, il teatro Regio di Torino viene distrutto da un violentissimo incendio. L’io narrante ha solo 13 anni e questo evento resterà scolpito nella sua memoria. Nell’immediato dopoguerra il protagonista torna a quell’immagine che lo porta ai ricordi dell’infanzia…

    UN OLIMPO DI LUCE – ROBERTO CAMPARI
    Il secolo del cinema: dèi ed eroi vengono convocati al cospetto di una nuova forma di rappresentazione che ridefinisce il ruolo culturale, antropologico e sociale del mito e della bellezza. Ma quali sono state le scelte estetiche e come si è sviluppato il divismo?…

    IL CINEMA BRUCIA E ILLUMINA – ANDREA ZANZOTTO
    Andrea Zanzotto non si è mai recluso nella cittadella della letteratura, ha sempre tenuto gli occhi bene aperti sul mondo intorno a sé manifestando verso di esso un’attenzione onnivora. Nell’orizzonte dei suoi interessi il cinema, al quale aveva già dedicato alcuni componimenti, assume particolare rilievo a partire dal 1976 quando Federico Fellini chiede la sua collaborazione per Il Casanova, richiesta che si ripeterà anche per i successivi film del grande regista.

    LE LEGGI DELL’UNIVERSO – LUCREZIO
    Attraverso un percorso che si snoda dal celeberrimo inno a Venere all’elogio di Epicuro trionfatore sulla religio, dall’enunciazione dei principi della fisica epicurea (nulla si crea dal nulla e nulla si distrugge nel nulla) alla veemente polemica contro i filosofi presocratici…

    Fonte: marsilioeditori.it

    NO COMMENTS

    LEAVE A REPLY

    Please enter your comment!
    Please enter your name here

    Exit mobile version