Home Narrativa Straniera Un giorno questo dolore ti sarà utile, Peter Cameron

Un giorno questo dolore ti sarà utile, Peter Cameron

Ci sono libri che ti attirano per le copertine, dalle grafiche scintillanti o le particolarità dei chiaroscuri. Altri, che scegli a scatola chiusa solo perchè conosci l’autore e sai che è un porto sicuro. E poi ci sono quei libri un pò anonimi, dall’autore sconosciuto (o così ti pare ad una prima occhiata) che però celano un titolo che da solo vale il prezzo di copertina. Questo è uno di quei casi.

Il titolo mai come in questo romanzo lo racchiude tutto, ne è l’essenza, il principio ma anche la fine, e il suo svolgimento. Il protagonista è quello che gli psicologi della tv definirebbero asociale: stavolta però il lettore si trova dall’altra parte della barricata, accanto ai suoi pensieri, a quello che davvero crede ma non dice, e alla fine scopriamo un’intelligenza ed una sensibilità non comuni per quell’età, scoprendo che gli immaturi, i conformisti, gli asociali sono gli adulti, che invece si credono realizzati, in un mondo giusto, perfetti in ogni contesto.

James fa tenerezza, per la sua assenza di presunzione: quasi si scusa al mondo di essere così com’è, per fortuna però accettando i suoi limiti e non uniformandosi alla massa che la famiglia gli impone; quando dovrà farlo, per forza di cose, accettando l’odiata Università, lo farà non con spirito di sacrificio, ma con il dissacrante spirito di adattamento e una morale valida per tutti, che un giorno, appunto, questo dolore ci sarà utile.

 

Un giorno questo dolore ti sarà utile
Peter Cameron
Adelphi, 2007, 206, €. 17,50

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Exit mobile version