Storie degli anni 2000, Valerio Chiolini

recensione-storie-degli-anni-2000-crescere-per-imparare-imparare-per-crescere

“Tutti crediamo, o per lo meno lo insegnano a scuola, che le nuvole siano un fenomeno naturale, grazie al quale la pioggia, cadendo dal cielo, permette a tantissimi essere viventi di vivere.”

Recensione di Storie degli anni 2000 di Valerio Chiolini

Una raccolta di racconti che trattano diversi temi: la tossicodipendenza, l’abbandono degli animali, la vita virtuale che prende il sopravvento su quella reale, l’ecologia, il bullismo e l’accoglienza del diverso.
Attraverso le favole, i bambini e i ragazzi, possono comprendere concetti astratti ma concreti allo stesso tempo.
Il nostro pianeta va protetto non si può continuare solo a sfruttarlo e nella vita bisogna scegliere, che siano scelte giuste o sbagliate. Tutti possiamo fare qualcosa anche nel nostro piccolo anche se spesso crediamo non sia così. Se poi ci uniamo i risultati saranno ancora migliori.

Ognuno delle 20 storie ha due finali diversi tra cui scegliere e con spunti di riflessioni diverse.

La mia recensione di Storie degli anni 2000 di Valerio Chiolini

“Lo chiamarono, lui rispose. La storia si ripeteva inesorabile: ciò che era futuro, prima o poi, diventava passato ma ciò, essenziale e fondamentale, era la struttura portante su cui si potevano poggiare le nuove speranze.”

In questo libro mi è piaciuto molto il poter scegliere tra due finali diversi per ogni racconto, perchè in questo modo i lettori possono mettersi in discussione e riflettere su quello che possiamo fare per cercare di rendere il mondo migliore, tema molto attuale soprattutto quello legato all’ecologia.

Il testo è facile da leggere grazie alle interlinee e la spaziatura più ampie del solito ed  il linguaggio è molto semplice, fruibile anche dai giovani lettori.
Un libro che i ragazzi e i bambini possono leggere da soli, ma sarebbe più bello se lo facessero con gli insegnanti o con genitori, per avere buon spunto di riflessione.

Il mio racconto preferito è l’ultimo, l’epilogo, che ha un finale unico, ed è la storia di un insegnante, quello che tutti i ragazzi dovrebbero avere perchè cerca di andare al di là dei classici insegnamenti e affronta con loro la vita vera.

E il vostro racconto preferito qual’è?

Avevo già letto e recensito un altro libro di racconti dell’autore che trovate qui

L’autore
Valerio Chiolini insegna nella scuola primaria come maestro prevalente e ricopre il ruolo di educatore nella propria realtà parrocchiale. Sposato con due figli, scrive con lo scopo di condividere e diffondere quei valori così importanti ma sempre più a rischio nella nostra società: amicizia, accoglienza, solidarietà, ecc.
Grande appassionato di fumetti, cartoni animati ma, in genere, di tutto ciò che concerne il mondo dell’infanzia.
Ama leggere soprattutto libri gialli, fantasy e per ragazzi, ma si interessa anche di pubblicità, mondo scuola e tematiche sociali (ambiente, inquinamento, razzismo, ecc.).

Buona lettura!

Storie degli anni 2000
Valerio Chiolini
Independently published, anno 2019, p. 190, € 8,90

Puoi acquistarlo qui:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here