Home Fantasy e Fantascienza

Fantasy e Fantascienza

Cosa succede, le visioni mi sono ritornate dopo tutti questi anni? E cosa voleva dire questo sogno, che sia una specie di premonizione? La recensione di 2030: Apocalypse war di Elisa Delpari In questo romanzo torna il personaggio di Elektra che avevamo conosciuto in 1944: The rebellion. Sono passati dieci anni...
«Un dito di lambrusco, brindiamo?» «A cosa, mamma?» «Alla vita, riserva sempre delle sorprese.» La recensione di Giochi di ombre, Daniela Dawan "Nel cuore di un uomo di valore deve sempre esserci un piccolo spazio riservato alle cose insondabili che tali debbono restare." Quattro amici: Antonio, dal fisico imponente, che scrive poesie come un...
"Oh, mannaggia" esclamò Linus Baker, asciugandosi il sudore dalla fronte. "Questo sì che è insolito." L'eufemismo del secolo. Ciò che Linus osservava con crescente meraviglia era una ragazzina di undici anni di nome Daisy, impegnata a far levitare dei cubetti di legno. Questi ultimi ruotavano lentamente, formando cerchi concentrici nell'aria. La...
Era uno splendido giorno di fine primavera, gli uccelli cantavano e la natura era in fiore e soffiava un caldo e leggero vento. Tutti erano in spiaggia a godere del sole non troppo bollente, ma una voce arrabbiata e confusa interrompeva la quiete della città deserta. "E' cieca! è cieca! Io...
Ci sono luoghi del passato che crediamo di aver scordato. Altri che sono fissi nella nostra memoria, ma che non rivelano la loro importanza fino a quando non ci torniamo. Eleonora e Gabriele sono una coppia, lavorano insieme a numerosi progetti e sono mamma e papà della piccola Celeste, che...
I Pitik e la pietra luminosa, Susanne Schmidt
Come mai cinquecento solstizi or sono gli umani cessarono di credere nei poteri magici dei Pitik? Questa domanda riguarda il passato. La pagia dei Pitik, a quei tempi, non riusciva più a opporsi alla mente razionale degli uomini, che a poco a poco persero quel timore reverenziale che avevano sempre...
Jake Foster e il segreto della lanterna, Daniele Cella, Alessio Manneschi
Colpi di pistola! Incantesimi che impazzano per la stanza! Sfere di fuoco ardenti che esplodono contro i muri. Entra in scena l’eroe, cavalcando il dorso di un’anatra! Oh, quanto è bello avere l’immaginazione di un bambino di sei anni. Jake se ne stava accoccolato in mezzo a un mucchio di giocattoli....
Mimalino era un maialino di pezza, fatto della stessa stoffa di un asciugamano morbido. Era divertente da lanciare, perché aveva delle palline di plastica nella pancia. Le zampette soffici erano della misura giusta per asciugare una lacrima. Quando Jack, il suo proprietario, era molto piccolo, si addormentava ogni sera...
"Scavare nel tuo passato non basta, devi scavare anche nel passato della tua anima" Azalea Aylen ci narra una storia ricca di magia e leggende, un viaggio spirituale dell'anima attraverso il tempo per raggiungere l'illuminazione e rompere così la maledizione di un'antica strega... La recensione di Gli infiniti passi dell'anima, Azalea...
La lettera era arrivata di mattina presto. papà continuava a leggerla e a rileggerla, fissandomi con gli occhi arrossati e un'aria disperata: "Ma come hanno fatto a saperlo? Come hanno fatto a saperlo?" Non mi presi nemmeno la briga di replicare perché lui già conosceva la risposta a quella domanda:...

Ghiaccio, Anna Kavan

Nulla faceva sperare che quel gelo anormale avrebbe avuto termine. La recensione di Ghiaccio di Anna Kavan L'ultimo romanzo di Anna Kavan, nata Helen Emily Woods, è un romanzo difficilmente incasellabile. Il libro è pubblicato da 451, nuovo progetto editoriale di edizioni BD, che riporta sugli scaffali libri controversi, dimenticati e...
Ho paura. Paura di finire da sola, al buio, senza nessuno che mi ami, senza nessuno che mi veda. Ho paura di non sentire più le scintille di un tempo, le scintille che mi hanno portato lontano, lontano, in mare, sul fianco di una montagna, sulle ali di un...
Il momento era giunto, lo si aspettava da secoli, ma nessuno pareva ancora preparato fino in fondo a viverlo da protagonista. Le sorti dell'umanità sarebbero state decise in quello scontro. Epico, memorabile, consacrato al coraggio e alla speranza, certo; ma quanta morte e quanto sangue avrebbero dovuto affrontare quegli...
Infilandomi il giornale sotto il braccio, sorrido ai miei amici e tutti e tre riprendiamo a camminare. Verso il futuro. La recensione di La lunga notte di Charlie Noon di Christopher Edge Cosa succederebbe se rimanessimo intrappolati in un bosco di notte? Le stelle ci guiderebbero oppure saremmo soverchiati dalle nostre paure...
- Vostro zio rifiutò - riprese sir Fitzwilliam. - Visto che non voleva sentirsi un ospite, fece un affare con Sua Altezza: stimarono il valore del castello e vostro zio pagò metà della somma. La vostra eredità perciò consiste nella comproprietà di questo maniero. Un attimo di stupefatto silenzio seguì...

Gli articoli più letti nell'ultima settimana