Home Arte, architettura e fotografia

Arte, architettura e fotografia

Unocadirò, Cesare Reggiani
L'OCA DI RÒ In'Oca di Rò Volando sul Po, Cantava un motto Alquanto bigotto, Pia, l'Oca di Rò. La recensione di Unocadirò di Cesare Reggiani È difficile inquadrare Unocadirò di Cesare Reggiani. Cesare Reggiani, artista e fondatore di a2mani, che abbiamo incontrato nel nostro dietro le pagine, dipinge spesso animali. Così ha deciso di raccogliere i suoi quadri...
Amedeo si fa spazio tra la folla, pronto a entrare nel sogno di ogni artista: Parigi! Modigliani ha portato con sé poche cose: libri, stampe di quadri famosi e un abito marrone di velluto a coste che la madre Eugenia ha confezionato per l’occasione. Amedeo Modigliani. Joli comme un coeur di...
A lume di naso / Farsa Testimonianza, Reg Jany
Non è vero che tutto fa brodo: l'uovo, ad esempio, diventa sodo. La recensione di A lume di naso / Farsa Testimonianza di Reg Jany Due raccolte di aforismi, calembour, giochi di parole illustrati, riunite in un unico volume. Se lo si sfoglia da una parte infatti troviamo A lume di naso. Ma basta capovolgerlo...
Ho vissuto come un essere umano. Ho avuto una nascita, un’esistenza e una morte. Qualcuno mi ha creato e qualcosa ha deciso per me. Accade così anche per l’uomo. Un romanzo che è la biografia di un'Annunciazione. Affascinante. La recensione di Passaggi di proprietà, Salvatore Enrico Anselmi Mi hanno definito quadro, dipinto,...
"Questo libro è frutto di due cose: la mia passione esagerata ( he fatico a spiegare persino a me stesso, meglio ammetterlo fin da subito) per l'opera di Andy Warhol e la convinzione che nella sua storia, quella di un solo uomo, un uomo che è stato carne e...
Domani papà festeggia il suo compleanno e il piccolo Paul si gratta la testolina. Vorrebbe fargli un regalo - ma cosa? Ecco, un'idea! Papà adora la frutta. Ne mangia da mattina a sera mentre lavora. Pere, arance, uva, prugne. Ma le sue preferite sono le mele. E...con le mele si può fare una...
Tutti amano Batman. Chiunque vorrebbe essere Iron Man. In pochi detestano Bender di Futurama. E molti vorrebbero abbracciare Baymax. La recensione di Infocomics. I segreti dei supereroi (e degli altri personaggi dei fumetti), Norberto Baruch B. Infocomics è una vera e propria enciclopedia del nerd. Norberto Baruch B. ha raccolto in questo volume tutti i...
Metto una ghianda nella terra, richiudo il buco. Pianto degli alberi, come Elzéard-quello del libro o quello vero. Chissà, forse una di loro, diventerà centenaria... La recensione di La foresta dei sogni di Géraldine Elschner e Frédérick Mansot La collana Ponte Delle Arti di Jaca Book sfodera piccoli capolavori, meravigliose incursioni nel mondo dell'arte...
Sai come si dice emozione in francese? Émotion, che deriva da émouvoir, cioè mettere in movimento. Proprio quello che fa Jackson Pollock, che si muove attorno alla tela per raccontare le sue emozioni. Il modo migliore per conoscere meglio il mondo dell'arte? Divertendosi! E facendo parlare le emozioni. La recensione di...
Questo sasso va osservato come fosse un "modellino di montagna": vedete l'altopiano nella parte alta, c'è anche un posto, vicino alle due rocce sporgenti, nella parte sinistra, dove ci si può andare a riparare dal sole d'estate. Poi c'è, lì vicino, un sentiero che ci conduce sulla cima dalla...
Le attività umane sono innumerevoli e varie. Alcune persone dirottano gli aerei, altri i fondi pubblici o la conversazione. Io preferisco, per quanto mi riguarda, dirottare l’uso corrente degli oggetti comuni. È molto meno pericoloso, più onesto, ed infinitamente più divertente. I miei oggetti, perfettamente inutilizzabili, sono esattamente il...
Là rividi le montagne e i ciliegi in fiore, ma molte cose erano cambiate rispetto a quando ero partita: il cemento aveva ricoperto prati e ruscelli e lo smog avvolgeva le città. Ero profondamente delusa e triste. Poi un giorno nevicò. Dopo aver letto questo libro vi verrà una gran voglia di prendere un...
Costretta ad accontentarsi dei seicento euro al mese con cui tirava avanti da sola in un gelido monolocale di Milano Lambrate, Adele era in procinto di pagare nel modo più salato la propria indipendenza. Questo gli dicevano i due libri troneggianti sopra la scrivania di compensato piazzata sotto l’unico arredo...
Ma pensare era proprio la specialità di Leonardo!. Lui non si accontentava di costruire invenzioni per guadagnare soldi; il suo desiderio più grande era conoscere tutto ciò che esisteva al mondo. La recensione di Leonardo Da Vinci di Isabel Thomas Leonardo è stato uno scienziato, un artista e un inventore. Fin da...
  «Leonardo, che fate?» chiese subito il duca, chiamandolo per nome. «Non mangiate?» «Eccellenza, ho visto qualcosa in un momento d'estro e devo catturarlo» replicò iniziando a tratteggiare i contorni di una donna; mi accorsi che stava ammirando Bianca e che era seduta di profilo accanto a lui. «Che dipingete?» chiese curioso...

Gli articoli più letti nell'ultima settimana