Home Tags Feltrinelli Editore

Tag: Feltrinelli Editore

recensione-black-boys

Black Boys, Gabriele Clima

"Nessuno ti dice come fare. Affrontare una perdita, intendo, una persona che ti lascia, come superarla. nessuno te lo dice, perché nessuno lo sa...
recensione-perchè-umberto-galimberti

Perchè? Umberto Galimberti, Irene Merlini, Maria Luisa Petruccelli

"Appena nato, ogni bambino cerca subito il latte della mamma. Ogni bebè crede di essere un tutt'uno con lei, cioè pensa che il seno...

Natale 2019: 10 libri sotto l’albero

"Ricorda che le persone più felici non sono quelle che ottengono di più, ma quelle che danno di più" (H. Jackson Brown Jr) Natale è alle...

Elfi al quinto piano, Francesca Cavallo

"Era il 22 dicembre quando la famiglia Greco Aiden arrivò nella città di R. Erano in cinque: Isabella, Dominique e i loro tre bambini;...

Andromeda Heights, Banana Yoshimoto

Il campanello era rotto, perciò bussai alla porta; una voce mormorò "avanti": mi apprestavo a incontrarlo per la prima volta. Aspettai trepidante. La casa odorava di...

5 libri per la giornata internazionale per l’abolizione della schiavitù

Essere liberi non significa solo sbarazzarsi delle proprie catene, ma vivere in un modo che rispetta e valorizza la libertà degli altri...(Nelson Mandela) Oggi è...

I quaderni del pianto, Marcela Serrano

Quando si contano le fortune, diceva la mia mamma laggiù in campagna, guai se superano la capienza di un cestino. Se sono troppe, vanno...

Libretto o scherzetto: 5 libri per bambini per la notte di Halloween

Halloween è il giorno in cui ci si ricorda che viviamo in un piccolo angolo di luce circondati dall’oscurità di ciò che non conosciamo....
recensione-Il-club-delle-gazze-ladre-Emanuela-Da-Ros

Il club delle gazze ladre, Emanuela Da Ros

"Il piano era perfetto. Andava solo sperimentato. Dovevamo passare dalla teoria alla pratica. Alice, Federica, Giulia, Cloe e io avevamo studiato per una settimana...

La storia di Marinella. Una bambina del Vajont, Emanuela Da Ros

Ore 7.05 "Marinella!" Anche oggi il cielo sarà azzurro. Marinella non ha ancora aperto del tutto gli occhi, ma dalla luce che filtra attraverso le tapparelle...

Ogni mattina a Jenin, Susan Abulhawa

In un tempo lontano, prima che la storia marciasse per le colline e annientasse presente e futuro, prima che il vento afferrasse la terra...

Baciare fare dire, Alberto Pellai

A noi non è permesso piangere. Ma, sorpresa delle sorprese, l'Iliade e l'Odissea - così piene di eroi virili, pronti a combattere contro...

La voce delle onde, Yukio Mishima

Shinji non era per niente capace di meditare sulle cose, ma bastò quel nome per turbare i suoi pensieri come un enigma tormentoso. Al...

L’uomo che voleva uccidermi, Shūichi Yoshida

"C'è una persona a cui tieni in modo particolare?" Tsuruta si fermò e piegò la testa. "Qualcuno la cui felicità è anche la tua?" Tsuruta lo ascoltò...

Trastulli d’animali, Yukio Mishima

È difficile immaginare che questa fotografia sia stata scattata pochi giorni prima dell’ultimo penoso incidente. tutti e tre hanno un’espressione veramente serena e lieta....

ZeBuk goes hungry

ZeBuk incontra...

Almanacco letterario

Almanacco dal 2 al 8 marzo

La ragione e il torto non si dividon mai con un taglio così netto, che ogni parte abbia soltanto dell'una o dell'altro. Alessandro Manzoni Ricorrenze 02 Marzo...