Home Nuovi Autori

Nuovi Autori

Sei un nuovo autore? Hai pubblicato il tuo primo romanzo e vorresti farcelo leggere?

Noi siamo felici di ricevere il libro (preferibilmente in formato CARTACEO O EPUB), riservandoci la possibilità di parlarne e di pubblicare una recensione sul sito.

Se sei disponibile ti possiamo anche proporre qualche domanda per imbastire un’intervista in modo da farti conoscere ai nostri lettori.

Vuoi saperne di più? Scrivici a staff@zebuk.it!

Marco il coniglietto azzurro, Sara Vaiani
Un bel giorno, in città, accompagnato da un bellissimo sole primaverile, arrivò con la sua famiglia il coniglietto Marco. La recensione di Marco il coniglietto azzurro di Sara Vaiani Marco è un coniglietto giovane, che arriva in città. Ha un colore diverso dagli altri, è tutto azzurro e questo lo rende particolare....
  Mio fratello Davide è golosissimo di gelato. I suoi gusti preferiti sono fragola, cioccolato e... ...uno strano gusto di colore blu che gli fa diventare la lingua bluissima! La recensione di Le avventure di Mattia di Letizia Maio Mattia è un dolcissimo bambino di quattro anni che racconta in prima persona ciò che lo circonda. Mattia...
Cerca il sole dentro il tuo cuore:quando lo scoverainiente e nessuno ti potrà più fermare.Sii perfetto nella tua autenticitàe se nessuno crede in te, credi in te stesso.Non dimenticarlo mai. La recensione di L'Uomo Sole, Saverio Giannini Mi chiamo Samuel e sono uno zero.Ho 18 anni e l’umore nero come il...
Il momento era giunto, lo si aspettava da secoli, ma nessuno pareva ancora preparato fino in fondo a viverlo da protagonista. Le sorti dell'umanità sarebbero state decise in quello scontro. Epico, memorabile, consacrato al coraggio e alla speranza, certo; ma quanta morte e quanto sangue avrebbero dovuto affrontare quegli...
Questa sotira comincia nell'anno 2011 quando avevo quarantadue anni e ancora mi facevo chiamare Carlotta. È online dal 27 novembre “La sfida”, l’opera prima di Alessandra Acciaio, un coraggioso romanzo autobiografico in cui, attraverso il racconto della propria esperienza di accompagnatrice di uomini facoltosi, l’autrice squarcia il velo di riserbo...
DRIIIN DRIIIN! -Ci vediamo dopo le vacanze, Maestra! -esclama la scolaresca, alzandosi in tutta fretta. Diego ha già infilato i suoi boccoli rossi nel cappello di lana azzurra e, indossando anche i guanti, si scaraventa fuori dall’aula verso le scale per scendere al piano inferiore verso l’uscita. Senza fiato, arriva alla portiera dello scuolabus ed esclama rivolgendosi...
C'era una volta una bambina di nome Viola che abitava nel piccolo paese di Armonia. Questa graziosa località aveva pochi abitanti, per la maggior parte adulti e anziani. I bambini erano davvero pochi ma, proprio per questo, erano molto fortunati: per tutti i loro compleanni i grandi organizzavano vere e...
Per le ragazze come noi non c'è una prima volta e non c'è un'unica volta. Non c'è niente di speciale, e non c'è amore. Continua per sempre, come un ciclo che si ripete nel cervello, una scopata infinita che ti spacca in due e ti trasforma le viscere in...
C'era una volta uno scoiattolino di nome Lino. Egli, come tutti gli altri scoiattoli, si cibava di noci e nocciole, ma il suo più grande sogno era quello di poter assaggiare anche quei famosi pistacchi di cui gli umani, che vivevano nella casa di fronte al suo albero, sembravano essere...
Mentre era seduta sulla scalinata, con il sole che le illuminava la pelle, un bambino le si avvicinò guardingo. Lei alzò lo sguardo e lui le sorrise. Era piccolo, con i capelli castani e gli occhietti furbi. Sorridendo le mostrò due incisivi accavallati. Quando fu abbastanza vicino da poterla sfiorare,...
Sono nata il 2 novembre. Era forse un presagio dell’attività a cui mi sarei dedicata? O addirittura quella sottile malinconia, che senz’altro si palpava il giorno della mia nascita, poteva far presagire gli eventi successivi? Separata? Single? Macché. La definizione che più di ogni altra esprime la condizione femminile dopo...
- Vostro zio rifiutò - riprese sir Fitzwilliam. - Visto che non voleva sentirsi un ospite, fece un affare con Sua Altezza: stimarono il valore del castello e vostro zio pagò metà della somma. La vostra eredità perciò consiste nella comproprietà di questo maniero. Un attimo di stupefatto silenzio seguì...
"Benvenuti in Madagascar! Io sono Maki, eroe di Anja, lemure catta discendente diretto della stirpe di Linnaeus, il mio non so quante volte-bis-bis-nonno. Insieme al mio amico Foudi abbiamo salvato la nostra bellissima riserva da malvagi "vazaha" - così chiamiamo gli stranieri in Madagascar." La recensione di Maki e Foudi:...
La domenica mattina inizia nell'area petrolifera, pochi minuti prima dell'alba, con un giovane addetto alla trivellazione disteso nel suo furgone a dormire come un sasso. Spalle schiacciate contro il finestrino lato guidatore, stivali appoggiati sul cruscotto, ha il cappello da cowboy così basso sul viso che la ragazza seduta...
Tiro fuori il rotolo di carta che sporge dal mio zaino, me lo rigiro in mano. Come mi sia venuto in mente di fare una cosa del genere, credo che non lo capirò mai. Ne srotolo un lembo, leggo le prime lettere. Non voglio iniziare prima che arrivi Viola. La...

Gli articoli più letti nell'ultima settimana