Home Psicologia, Benessere e Self Help

Psicologia, Benessere e Self Help

Ci sono mamme aquilone, il loro corpo camminaseguendo la direzione del vento.I loro piedi non riescono più a comportarsi da piedi.Hanno paura a uscire di casa. La recensione di Ci sono mamme, Donatella Romanelli,  Viola Gesmundo Un albo illustrato destinato alle neomamme, descrive tante condizioni nelle quali una mamma si può trovare...
Essere Asperger significa anche questo: avere una percezione diversa del mondo. I colori, i suoni, i rumi, gli odori, tutto è potenziato, tutto è molto più forte. (...) Se ci si aggiunge pure la difficoltà nell'esprimere le proprie emozioni, a comprendere lo sguardo altrui, un'interpretazione spesso letterale delle frasi...
Aprile 2020: Il mondo della pandemia raccontato dagli adolescenti, AA.VV.
Adelaide, 17 anni, Liceo Scienze Umane Avete presente il Re Leone? Hakuna matata? Simba? Iene? Africa? Capito, no? Ecco, ditemi che non sono l’unica che piange alla scena della morte di Mufasa! Da piccola odiavo Scar, ma crescendo ho imparato una cosa dai film: i cattivi sono sempre i più...
"Il coraggio è la capacità di affrontare ciò che sembra difficile, spaventoso e incerto. Non appartiene a pochi eletti. Il coraggio è un diritto di nascita. E' in ciascuno di noi e aspetta solo di venire alla luce." La recensione di La regola dei 5 secondi, Mel Robbins Per cambiare vita bastano...
"A prescindere da cosa sta succedendo nella vostra vita , vi prego di tenere a mente piu' di ogni altra cosa che c'e' sempre speranza.La speranza è come il sole: sorge ogni giorno. A volte bisogna solo fermarci a cercarla." La recensione di La cura de 10 minuti, Owen O'Kane Owen...
È da poco finito l’intervallo, ma Margherita non ha nessuna voglia di tornare in classe. Con la faccia imbronciata e gli occhi tristi se ne sta rannicchiata vicino al calorifero, nell’angolo più solitario del corridoio. «Forza, in classe, signorina! Non hai sentito la campanella?», la apostrofa la maestra Francesca con...
Ho paura che le gambe non reggano più il mio peso. Sì, è pro-prio vero. Da un momento all’altro cadrò, mi farò male e tutti mi guarderanno. Si volteranno verso di me. No. Questo non lo voglio. Non voglio che gli altri mi vedano, non voglio che il mio...
Il giorno in cui sei nata tu il mondo è diventato un posto migliore Un diario, una raccolta di racconti o un quaderno di attività? Quello che hai in mano è tutte queste cose. Un libro per ispirare i tuoi pensieri creativi e quelli coraggiosi, ma anche per accogliere dubbi e...
Questa lettera è dedicata rispettosamente al Pubblico, per soddisfare un unico e ardente desiderio: aiutare il prossimo.W.B. La dedica dell'opuscolo Letter on Corpulence, pubblicato da William Banting nel 1863, racconta di un uomo che sa cosa significhi essere obesi, che capisce le difficoltà e le sofferenze, sia fisiche che morali,...
A COME ANIMA Anima, dal greco ànemos, vuol dire "soffio", "vento". Ecco cos'è l'anima: un refolo di fento, un soffio leggero, un'energia impalpabile, intangibile, non misurabile eppure tremendamente reale, che senza di lei vita non c'è... La recensione di Alfabeto Montessori. Le parole che possono cambiare il mondo di Elena Balsamo Alfabeto...
Con fare incerto fece scorrere completamente le porte. Guardò dentro e si accorse della monotonia del suo interno. Eppure, erano sempre state lì: una lunga serie di camicie bianche, perfettamente stirate, in ripetitiva sequenza, una per ogni giorno della settimana. La recensione di Un manager, la Scozia e un armadio...
"Bugia n. 2 Comincerò domani Ho perso il conto delle diete che ho provato. Non ricordo nemmeno il numero delle volte in cui mi sono organizzata per andare in palestra, per poi tirarmi indietro. Il numero di mezze maratone chi m sono registrata, per le quali ho pagato la quota di iscrizione...
Credo che la Felicità sia la cifra che più di tutte dà valore alla vita.Credo che sia ben diversa da un miraggio inarrivabile e più prossima invece alla cima di una montagna da scalare: a volte con una caviglia malandata, altre con uno zaino troppo grande, ma non ho...
Era nato per esorcizzare il ricordo dei compiti delle vacanze e realizzare che, da adulti, possono anche essere divertenti. Poi, mentre ci stavamo lavorando, il mondo è cambiato. Stavamo quasi per togliere la parola «vacanze» dal titolo, ma ci siamo detti: che cazzo, anche se non sarà come gli...

Gli articoli più letti nell'ultima settimana