12-14 anni

Recensioni di libri per bambini, albi illustrati, libri per le prime letture per la fascia di età dai 12 ai 14 anni.

Riprendemmo la strada a ritroso, dopo aver recuperato il carro e Dolcezza. Devina chiacchierava con Isabel e provai una fitta di gelosia. la raggiunsi e la presi per mano, Dovevo tenermela accanto. Era l'unica amica, l'unico affetto che avevo. La recensione di Quando diventammo streghe di Sabina Colloredo In Quando diventammo...
“Sergente, mi dica: cosa sto guardando?” Il generale è in piedi davanti a un gigantesco schermo nero con tante lucine verdi. “La prima battaglia simulata da un computer della storia, signore.” La recensione di S.o.n.o, Benedetta Frezzotti In città spariscono dei ragazzi e tra di loro c’è un thailandese arrivato in...
Lì si fermò. Era questo il posto in cui voleva stare. Era questo il posto in cui sapeva che nessuno lo avrebbe trovato. Spalancò il cancello ed entrò nel cimitero al di là... La recensione de Il nascondiglio di Pam Smy Billy non ce la fa davvero più. Il fidanzato della madre tratta male...
"Si cambia, si cresce, la vita va avanti!" Un romanzo web-fantasy dove amore, web e mistero si intrecciano per tirare fuori la parte migliore di noi. La recensione di #LoveTutorial, Teresa Capezzuto “Tu riesci a mettere in circolo il bello e il buono che c'è in ogni cosa, basta cercarli” Angel, autore di...
Julia cammina tra le baracche in costruzione.Intorno terreno, sterpaglie e uomini di tutte le età che si adoperano per tirare su le loro case. Le donne cucinano per la sera. Anna cammina tra i palazzi appena costruiti. Intorno terreno e sterpaglie.Le strade non sono ancora finite. Negozi neanche a parlarne....
-Chi me l'ha fatto fare? Potevo rimanere a casa a guardare Friends. Si sta così bene sotto le coperte, al sicuro. ...Ma come fanno a essere così tranquilli?- La recensione di Il cerchio magico di Carlotta Scalabrini Prendete una protagonista adorabile ma bloccata da mille paure, un nuovo ragazzo a scuola che...
IIl nonno del ragazzo arrivò a Cambridge il ventitre settembre con un'auto a noleggio, in compagnia di un uomo sui quarant'anni a noleggio, in compagnia di un uomo sui quarant'anni che, si scopri poco dopo, era un avvocato. La mia recensione di La fisica degli abbracci, Anna Vivarelli Guglielmo Malvasi, detto...
«Ma le favole sono storia, storia reale, storia viva, storia vissuta. Nulla è più vero delle favole, credimi. Il mondo è ancora pieno di fate che abitano castelli lastricati di sogni e dormono su materassi imbottiti di nuvole. E tutte le notti escono dalle viscere della terra spiriti maligni...
Sono rimasti nel bosco i suoni degli animali che amavo, e che sapevo distinguere da prima che mi accogliessero. La recensione di I suoni rimasti, Matteo Gubellini Siamo in un'epoca lontana, in un'epoca dove c'è ancora confidenza tra uomo e creature magiche. Mara è una ragazza che si innamora di uno gnomo. Questo...
Di solito esco di casa sedici minuti prima del suono della seconda campanella, in questo modo arrivo in classe giusto in tempo, non devo salutare, sorridere, interagire, chiacchierare, sostenere sguardi. Le altre ragazze vogliono stare sempre insieme, dirsi delle cose, e anch'io vorrei stare con loro e dire delle...
La recensione di Bia e il compagno ideale di Sandro Melaranci È stato pubblicato in agosto 2021 Bia e il compagno ideale, terzo volume della collana ideata da Sandro Melaranci, autore romano con un passato nel mondo del cinema, della ristorazione e dell’artigianato d’arte. Protagonista del racconto è una ragazzina dall’intelligenza briosa...
Io e te, noi fratello e sorella, ok? Un romanzo attuale, che parla al cuore dei ragazzi e degli adulti La recensione di Come fratello e sorella, Karin Koch Ho conosciuto Sahal a scuola. Viene dalla Somalia, ha quindici anni ma tutti credono che e abbia diciotto e per questo forse dovrà...
L'ho fatto davvero. Ho combattuto per qualcosa in cui credo, con l'aiuto dei miei amici. Non pensavo che potesse funzionare: nessuno sta mai ad ascoltare quello che abbiamo da dire noi ragazzi. E invece... La recensione di Il club degli ultimi romantici. Lettori in azione di Lucy Powrie Tornano Olivia, Tabby,...
Prese il gessetto e tracciò una riga sul tappeto. Meno male che non era un tappeto soffice altrimenti non avrebbe funzionato. (...) continuò a tracciare la riga sulla carta da parati a fiori blu e, salendo sulla sua scrivania, fino al soffitto. Passò poi all'altro lato della camera, salì...
ALLORA, VORREI SUBITO CHIARIRE che io all'Inferno nemmeno ci volevo andare. Io sono una persona tranquilla, serena, calmissima. Cerco la quiete, il silenzio, i libri illustrati, gli uccellini che cinguettano, le forbici con le punte arrotondate. Amo la serenità e la pace. La recensione di L'inferno spiegato male di Francesco Muzzopappa Che...

Gli articoli più letti nell'ultima settimana