7-9 anni

Wordland. Piccolo manuale per futuri scrittori, Elena Prola, Alice Evangelista
Alice ha 11 anni, frequenta la prima media e gioca a pallavolo. Ha un cellulare come i suoi coetanei, comunica prevalentemente con gli stati di WhatsApp. Alice aveva una storia da raccontare e quel numero di caratteri messi a disposizione dai social non bastava. Ha preso la penna e ha...
Indaco Wilde era una normalissima undicenne. O quasi. Le piacevano le ciambelle, pattinare sul ghiaccio e Quark, il suo fratellino, mentre non amava molto la matematica, passare l'aspirapolvere e fare i compiti. C'erano, in effetti, un paio di cose di Indaco che non erano esattamente nella norma: la sua famiglia,...
Questo libro non finisce qui. Continua a sfogliarlo e troverai tante altre storie. Puoi crederci, ormai lo sai: questo libro dice sempre la verità. La recensione di Il libro bugiardo di Fabrizio Silei Il signor Gedeone è basso e grasso, o forse no mentre Bastiano ha due criceti, siamo sicuri? Si amano, si odiano, sono amici,...
La strada del ritorno. Favole d'amore e di perdono, Marco Fortuna, Antonio Spadaro
La mamma di due fratellini decide di lasciare soli a giocare per qualche minuto i figli in casa, per uscire fuori in giardino e curare i suoi amati fiori. I due fratellini, Davide e Sofia, iniziano così a giocare ognuno per conto proprio, l’uno rovistando tra i giocattoli e...
I tre funerali del mio cane, Guillaume Guéraud
Non pensavo che sarebbe morto. Non immaginavo neanche che potesse morire. E io lo so che la morte esiste, sono grande abbastanza da saperlo. Ma non avevo idea che potesse accadere a lui. Soprattutto in quel modo, in un istante, senza preavviso. Mica come quelli che muoiono dopo una lunga malattia, passando mesi in ospedale. È...
Il trillo della campanella annunciò la fine dell'anno scolastico; tutti i bambini presero i loro zaini e si diressero velocemente verso l'uscita della scuola Un sussidiario sulle unità di misura? Perché no? ;) La recensione di Crescere imparando: Romeo e le unità di misura, Alceste Bolzan Era l'ultimo giorno della terza elementare...
Amedeo si fa spazio tra la folla, pronto a entrare nel sogno di ogni artista: Parigi! Modigliani ha portato con sé poche cose: libri, stampe di quadri famosi e un abito marrone di velluto a coste che la madre Eugenia ha confezionato per l’occasione. Amedeo Modigliani. Joli comme un coeur di...
Cominciano le cento filastrocche finestrine Che aprono l'incanto di quadretti di quartine Ti mostrano soltanto stupidine cose a caso Meraviglie che hai davanti al naso La recensione di Rime Quartine. Per gioire di ogni cosa di Bruno Tognolini, Alessandro Sanna Attraverso cento quartine Bruno Tognolini, accompagnato dai bei disegni di Alessandro Sanna ci racconta...
Cécité Malaga, Benjamin Lacombe
La fune sottile scricchiolò tendendosi sotto il suo piede. La ragazzina dall'incarnato di porcellana, esile e dritta come un fuso, lasciò la piattaforma e si avventurò lungo la fune fissata una ventina di metri al di sopra del pubblico. La pelle lattiginosa e il costume di paillettes risplendevano alla luce abbagliante...
“Solo una cosa ha valore, a quanto dicono, pari alla vita: avere bontà e giustizia nel cuore. Al momento giusto il tempo rivela i malvagi, porgendo uno specchio come una fanciulla. Non sia io mai fra costoro.” La recensione di Ippolito La tragedia dell’amore, Euripide Ippolito di Euripide è la tragedia...
C'era una volta una bambina di sei anni, che era nata con un LUNGO NASO VERDE. A questo punto, vi domanderete come sia possibile che una bambina nasca con il naso verde. Ebbene sì, è possibile, eccome! La recensione di Storie per caso 1 e 2 di Annalisa Di Gennaro, Cristiane Geraldelli Una bambina dal naso verde,...
Incredibile. Un magistrato che organizza un rapimento non si era mai visto, eppure. La recensione di Papere contro la mafia. Una storia di Giovanni Falcone di Antonio Ferrara Inizia con un rapimento questo bel racconto di Antonio Ferrara. Dal rapimento di una papera. Perché il magistrato Falcone le statuine di papere...
Bestiario artistico, Carlotta De Melas, Cecilia Flumian
Mi chiamo Lallalù. Vivo nella città di Altalà, nella contea di Capo Est. La mia mamma è una balena, mio papà è un unicorno. Non siamo una famiglia, del tutto normale, però a me piace esattamente così com'è: non la cambierei con nessun'altra. I miei genitori sono la mia fonte di ispirazione. La recensione...
L'arcipelago di cristallo. Il giardino dei sogni, Carla Barbara Coppi
Lungo il sentiero inerpicato tra i boschi, l’acqua scorreva limpida e cristallina raggiungendo il dirupo. La cascata sfidava le altezze e risuonava dal roccioso altipiano che ne amplificava l’eco. Qui si apriva un paesaggio assolato e verdeggiante, dove i cinguettii si mescolavano agli odori aspri del sottobosco al limitar...
Tutti i Lupetti erano terrorizzati all'idea di entrare nel Palazzaccio della Zona Abbandonata...Io, invece, non avevo per niente paura e lo avrei esplorato anche da solo! Che Branco di fifoni! La recensione di Millo e Cia avventure Scout. Il mistero del palazzo maledetto di Acerbi, Caillat, Guidi Millo e Cia sono...

Gli articoli più letti nell'ultima settimana