Home Classici

Classici

In questa sezione troverete le recensioni dei classici della letteratura italiana e straniera.
I classici: libri imperdibili, libri sempre attuali, libri intramontabili.

La principessa del grano, Jean Webster

Nel gruppo vicino alla porta un giovane - era Laurence Sybert, il primo segretario dell'Ambasciata americana - si interruppe nel bel mezzo di una...

Solo David, Eleanor Hodgman Porter

In alto sul fianco della montagna, isolata in una radura, si trovava la capanna. Costruita alla buona, era comunque calda. Dietro, le pareti della...

La piccola Fadette, George Sand

IN PAESE TUTTI LA CHIAMAVANO FADETTE CIOÉ "PICCOLA FADET", ANCHE PERCHÉ IN FRANCESE FADET SIGNIFICA "FOLLETTO". E INFATTI LA RAGAZZA SEMBRAVA UN FOLLETTO, TANTO...
Recensione-il-piccolo-principe

Il piccolo Principe, Antoine de Saint-Exupéry (Audiolibro)

"«Ecco il mio segreto, è molto semplice: si vede bene solo col cuore. L’essenziale è invisibile agli occhi», disse la volpe. «L’essenziale è invisibile agli...

Mary Poppins, Pamela Lyndon Travers

Giù, proprio davanti alla porta di ingresso, stava Mary Poppins, in cappotto e cappello, con la sua borsa di tappeto in una mano e...

Robin Hood. Il principe dei ladri, Alexandre Dumas

Nelle prime ore di una bella mattina d’agosto Robin Hood se ne andava tutto solo per un sentiero della foresta di Sherwood, canticchiando allegro. A...
recensione-il-libro-della-giungla

Il libro della giungla, Rudyard Kipling

"Ora Chil l'avvoltoio ricondurrà il buio cui Mang il pipistrello donò libertà, greggi e mandrie sospinti in stalle e recinti perché fino all'alba noi...
Recensione di Cappuccetto Rosso, Charles Perrault, Agnese Baruzzi

Cappuccetto Rosso, Charles Perrault, Agnese Baruzzi

In un tranquillo villaggio di campagna, ai margini del bosco, viveva una bella bambina. Tutti in paese la conoscevano per il suo incredibile sorriso...
recensione-raperonzolo

Raperonzolo, Fratelli Grimm & Francesca Dell’Orto

" Tanto tempo fa, in una povera casetta in cima a una collina, viveva una giovane coppia. La finestrella della loro cucina si affacciava su un...
Recensione di Il brutto anatroccolo, Hans Christian Andersen

Il brutto anatroccolo, Hans Christian Andersen

Che estate quell'estate! Il grano dorato, l'avena verde, il fieno tagliato e imballato: tutto risplendeva. Folti boschi circondavano i campi nascondendo specchi d'acqua calmi e profondi....

Il grande dio Pan, Arthur Machen

E ora Helen si è riunita ai suoi compagni... La recensione di Il grande dio Pan, Arthur Machen Il dottor Raymond conduce da anni studi sul...

Fiabe irlandesi, William Butler Yeats

“In mare, quando le reti sono state gettate e le pipe sono accese, qualche vecchio custode di racconti diviene loquace, e narra le sue...

De Profundis, Oscar Wilde

  Dal carcere di Sua Maestà, Reading Caro Bosie, dopo una lunga e infruttuosa attesa mi sono deciso a scriverti, tanto per il tuo bene quanto per...

Winnie Puh, A. A. Milne

Se mai ci sarà un domani in cui non saremo i sieme, c'è qualcosa che devi sempre ricordare. Tu sei più coraggioso di qwuanto...

Grazia Lindsay, A.J.Cronin

Daniel Nimmo venne informato del ritorno di Gracie Lindsay il cinque maggio dell'anno 1911. La recensione di Grazia Lindsay di A.J.Cronin Gracie torna nella sua città...

ZeBuk goes hungry

ZeBuk incontra...

Almanacco letterario

Almanacco dal 2 al 8 marzo

La ragione e il torto non si dividon mai con un taglio così netto, che ogni parte abbia soltanto dell'una o dell'altro. Alessandro Manzoni Ricorrenze 02 Marzo...