Home Narrativa Straniera

Narrativa Straniera

Memorie di un porcospino, Alain Mabanckou

insomma, sono un animale, una "bestia selvaggia", direbbero gli umani, come se non esistessero bestie peggiori e ben più selvagge all'interno della loro specie,...

Quichotte, Salman Rushdie

Viveva una volta, negli Stati Uniti d'America, presso una serie di indirizzi temporanei, un uomo itinerante originario dell'India, di età avanzata e dalle facoltà...

La signora della porta accanto, Yewande Omotoso

Una dignitosa spossatezza negli occhi, come un re stanco. E se da una parte la regalità di Bassey, la sua altezzosità, aveva spiazzato Hortensia,...

Mia inquieta Vanessa, Kate Elizabeth Russell

Quando io e Strane ci siamo conosciuti, io avevo quindici anni e lui quarantadue, poco meno di trent'anni tondi a separarci. È così che...

Americanah, Chimamanda Ngozi Adichie

Era lì già da un po' di tempo, un malessere mattutino fatto di stanchezza, malinconia e senso di non appartenenza. E si portava dietro...

La morte non mi ha voluta, Yolande Mukagasana

"Anche se passa le sue giornate altrove, Dio ritorna ogni notte in Ruanda". La recensione di La morte non mi ha voluta di Yolande Mukagasana Il...

La felicità dei giorni perduti, Nikoletta Kiss

Quando l'aveva vista, al caffè, pareva che aspettasse qualcuno: aveva un'aria tesa, le ginocchia strette sotto la gonna e la borsetta in grembo, a...

Il quinto figlio, Doris Lessing

“Questa è una punizione”, disse a David. “E per cosa?” chiese lui sulla difensiva, perché la voce di Harriet aveva preso un’inflessione che detestava. “Per aver...

Vorrei solo fidarmi di te, Kennedy Ryan

Sono cresciuta pensando che il cielo mi parlasse. La voce rombante del tuono. La sagoma aguzza di un fulmine. Ogni temporale, una conversazione. Un...

La storia degli ebrei. L’appartenenza. Dal 1492 al 1900, Simon Schama

La mattina del 5 gennaio 1895, nella piazza d'armi dell'École Militaire, il capitano Alfred Dreyfus venne degradato perché ritenuto colpevole di tradimento. La spada...

Odiando Olivia, Mark SaFranko

Avevo avuto qualche donna nella mia vita, ma con Olivia Afrodite (il suo vero secondo nome) avrei imparato qualcosa di nuovo sul sesso. Insieme...

Iniziò tutto d’estate, Emma Davies

Ma il violino era un amante crudele, che da una parte offriva doni e dall’altra glieli strappava via. Aveva rinunciato a tutto per dedicarsi...

Un amore qualunque e necessario, Mary Beth Keane

E capì che tutte le cose che erano accadute nelle loro vite non li avevano feriti in maniera sostanziale, nonostante quello che potevano aver...

Ora saremo liberi, Andrew Miller

E fu in quel momento-smarrito a un livello che non avrebbe mai creduto possibile-che alzò lo sguardo e vide, proprio al limite estremo in...

L’appuntamento degli insonni, Gabrielle Levy

All'inizio c'è il sonno lento, diviso in tre stadi. Lo stadio 1 è uno stadio tra il sonno e la veglia, è l'addormentamento, è...

ZeBuk goes hungry

ZeBuk incontra...

Almanacco letterario

Almanacco dal 2 al 8 marzo

La ragione e il torto non si dividon mai con un taglio così netto, che ogni parte abbia soltanto dell'una o dell'altro. Alessandro Manzoni Ricorrenze 02 Marzo...