Indisciplinati, Benedetta Artefacile

Ginerny, 1893. Se camminaste su questo pavimento di legno, lo scricchiolio delle vostre scarpe farebbe spaventare il sindaco, ricurvo su una pila di carte appoggiata alla scrivania. E’ raro vedere qualcun altro aggirarsi per le scale di questo municipio dai muri bianchi e dalle finestre verdi.

La recensione di Indisciplinati di Benedetta Artefacile

Se vi dico Monet, Munch, Picasso o Van Gogh a cosa pensate subito?
Alle bellissime opere che ci hanno lasciato.

Ma è strano pensare alle volte che dietro un quadro famoso si celi una persona fuori dagli schemi, uno di quelli su cui nessuno avrebbe mai scommesso.
Una persona burlona, indisciplinata appunto, e spesso ribelle.

Indisciplinati, Benedetta Artefacile

In questo bellissimo libro Benedetta di Artefacile (@benedetta.artefacile) ci guida attraverso 10 protagonisti della storia dell’arte dei primi del 900.
E, proprio come il nome che ha scelto, lo fa in maniera facile, raccontandoci aneddoti e curiosità, per un libro che è alla portata di tutti.

Da Monet a Boccioni, da Munch a Van Gogh, da Picasso a Duchamp, passando per Kandinskij, Frida Kahlo, Dalí e Andy Warhol. Aneddoti curiosi che non potranno non stupirvi e diventare parte di voi.

Indisciplinati, Benedetta Artefacile

Curiosità davvero inedite.
Sono sempre stata appassionata di Monet e credevo di conoscerlo abbastanza, eppure ho trovato alcune chicche che non conoscervo.

Ogni capitolo si concludeo con uno schema visivo contentente gli anni salienti della vita dell’artista.

Indisciplinati, Benedetta Artefacile

Un libro da leggere, rileggere e consultare non appena ne sentiamo il bisogno.

Indisciplinati
Da Monet a Duchamp, 10 ribelli dell’arte spiegati facile

Benedetta Artefacile
De Agostini, 2023, 192 pag., € 16.90

Aquistalo qui e aiutaci a crescere >>

Nicoletta
Classe 1983 anni, romagnola, mamma di due splendidi bambini e di una stella nel cielo. Programmatrice, lettrice e multitasking (o almeno ci si prova!) Mi piace la lettura da sempre, ho voluto una libreria ampia e spaziosa nella casa nuova, che accogliesse tutti i miei libri. A natale, stufo dei libri accatastati ovunque, mio marito mi ha comprato un ereader. Ed è stata la fine…..

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here