Manuale di sopravvivenza per ragazze in crisi (economica), Sara Lorenzini

Nota bene

Quando andate a fare la spesa, non dimenticate di portare con voi delle shopping bag. Vi faranno risparmiare i centesimi battuti in fretta dalla cassiera per ogni sacchetto di plastica richiesto. Una ragazza in crisi economica deve fare attenzione ai dettagli. E poi le shopping bag non inquinano!”

 

Manuale di sopravvivenza per ragazze in crisi (economica) è il seguito di 45 metri quadri, la misura di un sogno. Lo potrete trovare anche in e-book gratuito.

E’ scritto da Neve, la protagonista del precedente romanzo di Sara Lorenzini, dopo un anno dalle vicende del libro e qui trovano risposta molte delle domande poste alla fine del  precedente libro.

Le risposte le troverete tra un consiglio e l’altro.

Neve è proprio una ragazza di oggi, in crisi economica ed amorosa, a cui mi sono affezionata.

In ogni capitolo c’è la missione risparmio con consigli pratici su come risparmiare con ironia. Ci sono suggerimenti sulla spesa,  sullo shoppping, sul baratto,sui viaggi, sui coupon, sui mercatini e su il riciclo. Inoltre ci sono i Top 5, trucchi per affrontare l’argomento risparmiando qualche euro, poi il Kit di sopravvivenza ossia strumenti utili pe runa certa missione risparmio e infine i siti utili con lo schema.

Neve ci suggerisce di ripensare al nostro stile di vita.

” Tea party Siate oneste: i pomeriggi in giro per negozi con le amiche, per quanto divertenti, sono decisamente faticosi… Allora che ne dite di prepararlo a casa invitando l’amica o le amiche più care?..Si chiama tea party e ogni ragazza in crisi economica dovrebbe imparare a organizzarne uno con i fiocchi.”

 

Manuale di sopravvivenza per ragazze in crisi (economica)
Sara Lorenzini
Mondadori, 2013, p. 74

Classe 1972, mamma di due adolescenti, moglie, assistente personale del direttore di una casa editrice, segretaria di una scuola di musica, amante dei libri e della musica.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here