Una per i Murphy, Lynda Mullay Hunt

Adesso sono intrappolata nella sua macchina per andare in un posto che ha scelto lei. Dopo quello che ha fatto il mio patrigno, ho il terrore di pensare in quale tipo di famiglia adottiva posso finire. A quello che mi può capitare.

La recensione di Una per i Murphy di Lynda Mullay Hunt

Carley Connors ha appena subito una delle esperienze più devastanti della sua giovane vita.
Sua madre è in coma in ospedale mentre lei è stata dimessa e mandata in affido presso i Murphy.
Carley odia tutti: se stessa, sua madre, il patrigno che a momenti le uccideva, i servizi sociali e soprattutto i Murphy.
Perché quella famiglia le ricorda ogni momento cosa non ha, i Murphy le tolgono la libertà di essere quella Carley Connors a cui è tanto affezionata ma che in fondo non era poi questo granché.
I mesi in affido non saranno facili per nessuno ma alla fine tra Carley e i Murphy si creerà un legame speciale che supererà anche le distanze.

La mia opinione su Una per i Murphy di Lynda Mullay Hunt

Una per i Murphy è uno dei romanzi candidati al premio Strega ragazzi.
Lynda Mullay Hunt scrive una storia intensa e a tratti drammatica facendocela raccontare dalla voce di Carley.
Una voce arrabbiata e molto spaventata.
Carley nei mesi a casa Murphy imparerà il significato di famiglia e scoprirà il significato dell’amore incondizionato.
Un amore che travalica tutto, perché famiglia significa esserci ed amare anche quando l’altro ci sembra lontanissimo.
Una storia molto bella, ben scritta, divertente ed appassionata con una protagonista indimenticabile.
Carley si infurierà, piangerà, scoprirà quanto è bello avere una famiglia solida e amorevole e quanto possa essere difficile ma necessario fare scelte pensando non solo a noi stesse, ma anche a chi amiamo di più.
Buona lettura.

Una per i Murphy
Lynda Mullay Hunt
Uovonero, 2018, p. 245, €. 14,00

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here