Ken Follett, La caduta dei Giganti

    Gli uomini erano gli unici animali che massacravano i propri simili a milioni e trasformavano la terra in una landa desolata di crateri di bombe e filo spinato.

    Il libro di Ken Follett, primo volume della trilogia THE CENTURY, esce in contemporanea mondiale in 14 Paesi, tra i quali: Uk, Usa, Italia, Francia, Germania e Spagna, in contemporanea mondiale il giorno 28 Settembre 2010.

    Il grande scrittore di bestseller dopo il Medioevo ambienta la sua nuova storia del Novecento.

    In questo romanzo Ken Follett racconta i destini collegati di cinque famiglie (una americana, una russa, una tedesca, una inglese e una gallese) attraverso gli avvenimenti storici dal 1911 alla Prima Guerra Mondiale e alla Rivoluzione d’Ottobre. Come già in Pilastri della terra e Mondo senza fine, Follett riesce abilmente a costruire una saga storica e intrecciare la grande Storia con la storia più piccola dei suoi protagonisti facendoli muovere, amare, lottare, soffrire sullo sfondo dei grandi avvenimenti che hanno segnato il corso del Novecento.

    Dalle miniere di carbone ai candelabri scintillanti di palazzi sontuosi, dai corridoi della politica alle alcove dei potenti, da Washington a San Pietroburgo, da Londra a Parigi il racconto si muove incessantemente tra drammi nascosti e intrighi internazionali. Ne sono protagonisti ricchi aristocratici, poveri ambiziosi, donne coraggiose e volitive e tutti si troveranno a dover fare i conti con la guerre e le sue conseguenze.

    La caduta dei giganti. The century trilogy. Vol. 1
    Ken Follett
    Mondadori

    LEAVE A REPLY

    Please enter your comment!
    Please enter your name here