Alice nelle figure, Gianni Rodari, Anna Laura Cantone

Ultima Modifica: Ott 23, 2020

Protagonista di primo piano dell’illustrazione italiana contemporanea, Anna Laura Cantone si è imposta all’attenzione del pubblico e della critica soprattutto per l’originalità del suo stile grafico: occhi rotondi e avvicinati tra loro, lunghi nasi spropositati, parole scritte a penna o a matita che accompagnano le immagini, colori brillanti e contrastati, inserti materici, doppie linee che contornano le figure costituiscono gli elementi principali della sua sintassi iconica. C’è in queste immagini il gusto per l’ironia, c’è la gioia ed il piacere dell’invenzione, c’è la voglia di stupire il lettore con trovate geniali e sorprendenti che fanno divertire i bambini, sua prima fonte di ispirazione. «Tutte le volte che disegno – racconta l’illustratrice – penso a loro e a come poterli fare divertire». (Edizioni EL)

 

La recensione di Alice nelle figure, Gianni Rodari, Anna Laura Cantone

Alice è una bambina un po’ pazzerella e svampina, continua a cadere nelle cose.. in un orologio, in un taschino in una bolla di sapone…

Ma cosa succede se cade in un libro di fiabe classiche?

Questa versione illustrata da Anna Laura Cantone è decisamente la mia preferita, ma soprattutto quella che preferisce mia figlia: ogni storia illustrata da lei ci mette il buon umore, anche quelle che hanno il “cattivone” perché con l’ironia e i colori si riesce a vedere l’altro lato di ciò che spaventa.

Gambette corte e tozze, nasoni prominenti, capelli o criniere al vento: e meravigliosi occhi in primo piano. In questo libro Alice cade dentro le fiabe più famose, e ne succedono di tutti i colori.. insomma Anna Laura Cantone Cantone + Gianni Rodari è il non plus ultra!

Buona lettura e a rileggerci.

Alice nelle figure
Gianni Rodari
Illustratore: Anna Laura Cantone
Dati: Età 5+, 32 p., prezzo € 6,00
Editore: Edizioni EL (collana Un libro in tasca)

3 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here