Nella scia di una stella cadente, Claudia Ravaldi

Nella scia di una stella cadente, nell’arco colorato dell’arcobaleno e nel profumo della primavera, lui ci sarà sempre, se noi ci ricorderemo di cercarlo

NELLA SCIA DI UNA STELLA CADENTE, Storia di due gattini e di un fratellino speciale di Claudia Ravaldi

“Nella scia di una stella cadente” è una fiaba delicata che racconta di una famiglia di gatti, composta da due genitori e due cuccioli, che si prepara all’arrivo di un nuovo fratellino, che purtroppo però non arriverà.
Attraversando con un po’ di fatica le fasi del lutto e imbattendosi nelle emozioni e nelle difficoltà, i due gattini Pippo e Pallina riusciranno a non perdersi d’animo, aiuteranno i genitori e impareranno che il cuore è abbastanza grande per accogliere anche chi non c’è più.

“Nella scia di una stella cadente” è una fiaba terapeutica di Claudia Ravaldi, psichiatra e psicoterapeuta, e nasce dalla sua personale esperienza di mamma alle prese con la perdita del secondo figlio e con le domande del fratello maggiore. Una fiaba scritta nella speranza che possa rappresentare per le famiglie uno strumento per riflettere sulla morte senza paura e senza bugie, e possa dare a adulti e bambini la possibilità di esprimere liberamente pensieri e emozioni.
Il libretto è corredato dalle bellissime illustrazioni di Manuela Cappon, selezionata alla Mostra degli Illustratori presso la Fiera del Libro per Ragazzi di Bologna nel 2002 e nel 2009 nella sezione non fiction.

NELLA SCIA DI UNA STELLA CADENTE, Storia di due gattini e di un fratellino speciale
Claudia Ravaldi
Ipertesto Edizioni, 2010, 25 pag., € 10,00
ISBN 9788862160667

 

Se vuoi acquistare il libro, fallo attraverso il nostro link: ci aiuterai a crescere!

Classe 1983 anni, romagnola, mamma di due splendidi bambini e di una stella nel cielo. Programmatrice, lettrice e multitasking (o almeno ci si prova!) Mi piace la lettura da sempre, ho voluto una libreria ampia e spaziosa nella casa nuova, che accogliesse tutti i miei libri. A natale, stufo dei libri accatastati ovunque, mio marito mi ha comprato un ereader. Ed è stata la fine…..

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here