Aspettando Gabriel. Nove mesi e centoquarantotto minuti d’amore, Amy Kuebelbeck

“E’ proprio un bel bambino” osservò piano la ginecologa addetta alle ecografie. Sullo schermo fluorescente scorreva una serie di immagini guizzanti che lei studiava con attenzione, concentrandosi sulla sagoma del minuscolo cuore. Credo lo avesse già capito, che il nostro bambino sarebbe morto.

La recensione di Aspettando Gabriel. Nove mesi e centoquarantotto minuti d’amore, Amy Kuebelbeck

Gabriel è il terzo figlio di Amy.
Gabriel è amato e desiderato.
Gabriel è affetto da HLHS, sindrome di ipoplasia del cuore sinistro.

In questo racconto commuovente Amy ripercorre la sua gravidanza, dalla scoperta della malformazione del suo bambino, alla decisione di Amore di portarlo con se e accompagnarlo fino alla fine.

E’ un libro crudo, reale, bellissimo.
Da leggere con la mente sgombra e la consapevolezza che così facendo si entra nel dolore di una famiglia, di una mamma che piange il suo bambino.

Aspettando Gabriel. Nove mesi e centoquarantotto minuti d’amore
Kuebelbeck Amy
San Paolo Edizioni, 2003, 192 pagine, 12.50 €
EAN 9788821553080

Classe 1983 anni, romagnola, mamma di due splendidi bambini e di una stella nel cielo. Programmatrice, lettrice e multitasking (o almeno ci si prova!) Mi piace la lettura da sempre, ho voluto una libreria ampia e spaziosa nella casa nuova, che accogliesse tutti i miei libri. A natale, stufo dei libri accatastati ovunque, mio marito mi ha comprato un ereader. Ed è stata la fine…..

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here