L’uovo di Ortone, Dr. Seuss

“Dovunque la gente accorre all’istante e ride a quell’albero con su l’elefante. E sempre più triste il povero Ortone, ripete seduto nel caldo tendone:

“Lo penso e lo dico, lo dico e lo penso…Onor d’elefante, al cento per cento!”

Il circo un bel giorno arriva in un posto dalle Canarie non troppo discosto.

E andando un pò a zonzo

su in alto quel giorno,

a chi capitò di volare là intorno?”

 

Ortone è un elefante sensibile e gentile che affronta numerose peripezie per mantenere caldo un uovo affidatogli da Giodola un’allodola stanca di covarlo.

All’inizio lui non è molto contento di covare l’uovo mentre l’allodola è in vacanza alle Canarie.

Ortone rimane per mesi a covare l’uovo fino a diventare il padre di un essere strano che gli somiglia, ma che scoprirete solo leggendo il libro.

Dovrà affrontare molte peripezie, passerà ‘autunno, il freddo inverno, gli spari di tre cacciatori che lo portano al circo e lui ha con sè sempre l’uovo.

Giodola un giorno vedendo da lontano il tendone colorato del circo si avvicina e vede al suo interno Ortone e l’uovo che si schiude e…

Come tutti i libri di Dr. Seuss sono magnificamente illustrati e aiutano i più piccoli a comprendere temi importanti, come in questo caso potrebbe essere quello dell’adozione.

Età di lettura: dai 7 anni

 

L’uovo di Ortone
Dr Seuss
Giunti, 1994, p. 58, € 5,00

Classe 1972, mamma di due adolescenti, moglie, assistente personale del direttore di una casa editrice, segretaria di una scuola di musica, amante dei libri e della musica.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here